Cerca nel blog

mercoledì 31 luglio 2013

Teorema premiata da Microsoft come “Office 365 Italian Partner of the Year 2013”



Teorema Group, system integrator tra i principali Gold Competency Partner Microsoft, è stata premiata da Microsoft nell’ambito dell’Italian Partner of the Year Awards 2013, un prestigioso riconoscimento attribuito ai partner che si sono distinti per la loro capacità di offrire soluzioni efficaci in risposta alle esigenze delle aziende del territorio.

In particolare, nel corso della Worldwide Partner Conference 2013 tenutasi a Houston, il system integrator è stato insignito del titolo “Office 365 Italian Partner of the Year 2013”, per essersi distinto conquistando nuovi clienti in contesti competitivi e per la sua capacità di supportare con successo le fasi di prevendita e deployment.

“Il premio ricevuto da Microsoft costituisce un importante traguardo – commenta Gianpaolo Centuori, Business Manager di Teorema Group – che mette in evidenza il nostro impegno continuo nella proposta di soluzioni Microsoft ai clienti, soprattutto, ultimamente, in ambito cloud. Diverse realtà, del calibro di Calligaris, Buongiorno SpA, Assicurazioni Generali, Valentino SpA, TXT e-solutions e AO San Paolo, si sono già affidate alle nostre competenze per la progettazione di ambienti virtualizzati e la migrazione a sistemi cloud Microsoft, e hanno riscontrato da subito i benefici di questa scelta, che porta con sé efficienza, riduzione dei costi e semplicità di utilizzo”.

Tra i casi di successo, Teorema ricorda con grande soddisfazione quello di Axitea, società italiana specializzata in sicurezza, che si è avvalsa del supporto di Teorema per la migrazione dall’applicazione di posta offerta da Google alla piattaforma cloud Microsoft Office 365. Axitea, innanzitutto, aveva bisogno di una nuova soluzione per la gestione della posta elettronica, per poter risolvere i problemi strutturali di accounting legati all’utilizzo delle mail nelle diverse sedi, con un’applicazione che rispondesse adeguatamente alle esigenze di business. La soluzione Microsoft, implementata da Teorema, si è rivelata perfetta per tutti i 750 utenti, suddivisi tra la sede di Milano, quella di Brescia e i collaboratori nel resto d’Italia, i quali, adesso, utilizzano la piattaforma di Office 365 con Outlook su pc e dispositivi mobili.

“La soluzione Microsoft è perfetta per le esigenze di Axitea – dichiara Robert Vrcon, Technical Manager di Teorema, - e da subito abbiamo rilevato i benefici derivanti da una piattaforma su cloud, come l’incremento dell’efficienza e della velocità in tutte le operazioni, la possibilità di condividere i calendari e i contatti, l’ampia scalabilità e la semplicità d’uso. Abbiamo calcolato che la migrazione alla piattaforma Office 365, inoltre, favorirà una notevole riduzione dei costi annuali, grazie all’ottimizzazione delle risorse e alla minimizzazione delle spese relative alla manutenzione dell’infrastruttura hardware. Visti i risultati ottenuti finora, Axitea prevede di estendere i servizi di Communication e Collaboration con Microsoft Lync e SharePoint, che stiamo valutando e progettando sempre insieme”.

I successi ottenuti e il premio conferito da Microsoft sono l’apice di un percorso che Teorema sta seguendo da diverso tempo, acquisendo anche la certificazione Microsoft denominata “Management & Virtualization”, con la quale ha accesso a importanti aggiornamenti, risorse e strumenti sulle tecnologie di gestione e virtualizzazione di Microsoft. Inoltre, Teorema è uno dei dieci partner italiani scelti da Microsoft per offrire la sperimentazione dal vivo a clienti selezionati che possono testare le nuove applicazioni nel Data Center Microsoft a Lugano. Con questa iniziativa le aziende possono toccare con mano le ultime tecnologie che abilitano al Private Cloud, comprese Microsoft Windows Server e Microsoft System Center 2012, e avere la possibilità di valutare in prima persona i benefici e le potenzialità del passaggio alla nuova piattaforma, senza alcun impatto all’interno dell’azienda.

“Si tratta di un’iniziativa molto interessante e un servizio aggiuntivo che possiamo offrire a clienti di grandi dimensioni, con determinati requisiti. È un altro mattoncino che Teorema aggiunge al suo percorso di crescita e alla sua offerta, caratterizzata sempre più da una spinta verso la virtualizzazione, naturalmente sempre accompagnata da Microsoft” conclude Centuori.

martedì 30 luglio 2013

Vodafone: da oggi è possibile acquistare i contenuti digitali dal Windows Phone Store con il credito telefonico


Vodafone è il primo operatore in Italia a includere la nuova modalità di pagamento su sistemi operativi Windows Phone

 

Milano, 30/07/2013 – A partire da oggi, i clienti Vodafone Italia potranno acquistare contenuti digitali da Windows Phone Store per il proprio smartphone con sistema operativo Windows Phone 8 e Windows Phone 7.5/7.8, effettuando l'addebito direttamente sul credito o sul conto telefonico. Diventa ancora più semplice scegliere e acquistare i propri contenuti preferiti, scegliendo da un catalogo in costante crescita, che offre musica, film e oltre 165.000 applicazioni per personalizzare il proprio smartphone.

In questo modo, anche i clienti che non possiedono una carta di credito potranno acquistare le proprie app preferite in mobilità e in totale sicurezza. Una volta effettuato l'acquisto, i clienti riceveranno una mail di conferma contenente tutti i dettagli della transazione.

Vodafone è il primo operatore telefonico in Italia a includere l'addebito sul conto telefonico come metodo di pagamento sul Windows Phone Store, confermando i propri investimenti nell'innovazione e il ruolo di guida nel settore dei pagamenti in mobilità.




lunedì 29 luglio 2013

ZyXEL: connettività e streaming a tutta velocità con il nuovo standard wireless ac



ZyXEL, produttore specializzato in soluzioni di networking, wireless, security e connettività, amplia la gamma di soluzioni per la connettività, introducendo nel proprio portafoglio i router basati sul più avanzato standard per le reti wireless, l’802.11ac, che va a sostituire l’attuale 802.11n, migliorandone le performance sotto tutti i punti di vista.

Con questi prodotti, ZyXEL permette di ottenere connessioni più stabili ed affidabili, grazie ad una tecnologia che funziona su una frequenza diversa da quella utilizzata da tutti gli altri dispositivi, ovvero 5 GHz anziché 2.4 GHz. Il risultato è una maggiore disponibilità di banda, con il conseguente incremento nella velocità della connessione, adatta anche per streaming video e audio di altissima qualità, oltre all’utilizzo fluido di qualsiasi applicazione su smartphone e tablet. Tutto questo si traduce in una User Experience di alto livello, sia per l’utente “di fascia home”, sia per l’utente “business”. Il mercato del digital entertainment, infatti, sta conoscendo la grande diffusione delle piattaforme di streaming video, gratuite e a pagamento, e del gaming online, con giochi sempre più evoluti dal punto di vista grafico e interattivo. Il mercato professionale, dall’altra parte, si scontra con le nuove esigenze legate al fenomeno BYOD e alla crescente diffusione di applicazioni utili per le attività di lavoro quotidiane (dalla mail ai sistemi di comunicazione con videochiamata o messaggistica istantanea).

“In questo quadro, con richieste di connettività wireless sempre più numerose ed esigenti, l’arrivo di una nuova tecnologia come l’AC è fondamentale” sostiene Valerio Rosano, Marketing & Sales Manager di ZyXEL. “Ormai i dispositivi che utilizzano la stessa banda sono troppo numerosi, a discapito di velocità e continuità nella connessione. Con l’AC possiamo garantire prestazioni elevate, minimizzando le interferenze e supportando anche la connessione di diversi dispositivi contemporaneamente. Attualmente ZyXEL ha inserito nella propria offerta il router NBG6503, pensato per l’uso domestico, e a breve completerà la gamma con tre prodotti di fascia alta, dedicati al mercato di PMI e Enterprise”.

ZyXEL NBG6503 garantisce una velocità di trasferimento dati di 750 Mbps in modalità dual-band simultanea. Trasmette sulla banda 5 GHz con protocollo AC a 450 Mbps, supportata dai dispositivi mobili di ultima generazione, permettendo streaming audio/video di altissima qualità. Contemporaneamente trasmette sulla banda 2.4 GHz con protocollo N a 300 Mbps per il trasferimento dei file e la navigazione internet. La tecnologia Wi-Fi Multimedia (WMM) utilizzata sul router gestisce automaticamente le priorità delle diverse tipologie di traffico per ottimizzare le prestazioni audio, video e voce sulla rete wireless. Sulla rete cablata, inoltre, grazie alla funzionalità Quality of Service (QoS) configurabile, è possibile assicurare un corretto funzionamento del gaming, dello streaming video, del VoIP e dei download, garantendo a ciascuna di queste applicazioni la giusta priorità e disponibilità di banda. Progettato con un’interfaccia user-friendly, NBG6503 fornisce facilmente l’accesso alle funzioni di navigazione, setup base e schema della rete. La configurazione “easy mode” consente di abilitare o disabilitare con un semplice click le opzioni più usate come Game Engine (la funzionalità che assegna al traffico dedicato ai giochi online la massima priorità), Power Saving, Content Filter e Bandwidth Management. Il setup avanzato “Expert mode”, invece, fornisce tutte le opzioni dettagliate di configurazione del router per gli utenti più esperti.

“Oltre ad essere semplice da configurare, il router garantisce la massima sicurezza” continua Rosano. “È sufficiente premere il pulsante Wi-Fi Protected Setup (WPS) e il relativo pulsante sui dispositivi che si desidera connettere; in pochi secondi la rete wireless è disponibile ed è completamente sicura. Con l’NBG6503, in sostanza, l’utente domestico ha a disposizione un router di fascia alta, già disponibile sul mercato italiano ad un costo davvero competitivo, che gli permette di aumentare esponenzialmente le prestazioni della propria rete, senza eliminare il router o modem fornito dal provider internet. Definirei ZyXEL NBG6503 il cuore pulsante wireless della casa multimediale.”

Lumata e Calciomercato.com confermano e rafforzano la partnership.


Lumata, in occasione del rilascio della nuova versione dell'app per iPhone, rilancia la partnership con Calciomercato.com in veste di concessionaria esclusiva per app e m-site.

Milano, 29 Luglio 2013 - Lumata, leader mondiale del mobile marketing e advertising, annuncia agli inserzionisti il rilascio della nuova app per iPhone di Calciomercato.com, il punto di riferimento online per gli appassionati di calcio, e conferma gli ottimi risultati raggiunti dall'm-site.

La nuova versione dell'app, disponibile sia per iPhone che per Android, offre i migliori contenuti del sito numero 1 per le news di calcio e di calciomercato, con una media di oltre 250 notizie al giorno. Gli appassionati possono così trovare sul proprio smartphone tutte le news, le foto e i video, con gli aggiornamenti minuto per minuto sulle squadre. Inoltre è possibile personalizzare la prima pagina dando risalto alle informazioni relativa al club del cuore.

Attraverso l'app si possono anche inserire commenti agli articoli, che saranno visibili sul sito web. Un'altra interessante funzionalità permette di seguire in tempo reale le dirette testuali e le statistiche delle partite di calcio da tutto il mondo. Naturalmente gli appassionati potranno condividere i contenuti di Calciomercato.com attraverso i propri account di Facebook e Twitter.

Notevoli anche le performance raggiunte dall'm-site, che nell'ultimo mese ha ampiamente superato i 700.000 utenti unici e le 13,8 milioni di pagine. Questi risultati premiano l'impegno di Calciomercato.com che ha saputo fornire a chi naviga da smartphone un sito perfettamente ottimizzato per una "user experience" mobile fluida e godibile sotto ogni punto di vista.

"Il nostro pluriennale rapporto con Calciomercato.com è un fiore all'occhiello per Lumata" sottolinea Filippo Arroni, Head of Advertising di Lumata - "Come concessionaria esclusiva mobile siamo soddisfatti di aver condiviso questa storia di successo. Calciomercato.com è la prova evidente di quanto sia importante oggi attuare una strategia mobile in modo completo e convinto, creando, dal nostro punto di vista, uno spazio di comunicazione molto ben targhettizzato e con numeri di sicuro valore grazie anche ai molteplici formati adv pianificabili."


Lumata
Con una presenza globale e più di 10 anni di esperienza, Lumata è una società di software e servizi che fornisce soluzioni mobile per la gestione delle relazioni con i propri clienti quali Sky, Honda, Kraft, La Rinascente e operatori importanti come Orange, T-Mobile, Vimpelcom, Telecom Italia Mobile, Verizon, Airtel, MTS e Telefonica.

Lumata nasce nel novembre 2011 da uno spin-off di Buongiorno, azienda leader nel mercato dell'entertainment su mobile B2C, ed è sostenuta da Francisco Partners, leader tecnologico focalizzato su società di private equity con un capitale di oltre 7 miliardi di dollari.

giovedì 25 luglio 2013

Hot Spot Wi-Fi: creare reti di connessione pubblica e privata con le soluzioni di Wi-Next


Hot Spot Wi-Fi:
creare reti di connessione pubblica e privata con le soluzioni di Wi-Next

L'azienda #ProudlyMadeInItaly lancia sul mercato il nuovo pacchetto per servizi Wi-Fi pubblici e privati


Torino, 25 luglio 2013 – Il Vendor Wi-Fi torinese Wi-Next presenta oggi la linea di prodotti Hot Spot Wi-Fi, famiglia di soluzioni che consente di realizzare servizi Wi-Fi pubblici e privati, affidabili e semplici da installare e gestire, grazie alla piattaforma centralizzata in Cloud e all'esclusivo firmware N.A.A.W., presente su tutti gli Access Point Wi-Next.

"Gli Hot Spot Wi-Fi sono, in questi giorni, alla ribalta delle cronache italiane in conseguenza della liberalizzazione sancita dal Decreto del Fare. Riteniamo tuttavia che lo sviluppo degli hot spot Wi-Fi debba necessariamente passare attraverso la creazione di punti di accesso semplici da utilizzare per il pubblico e facilmente integrabili all'interno dei processi di business delle aziende", ha dichiarato Nicola De Carne, Amministratore Delegato di Wi-Next. "Con le nostre soluzioni Hot Spot Wi-Fi pensiamo di aver dato una risposta efficace a queste esigenze", ha concluso De Carne.

Quattro le soluzioni proposte per la creazione di Hot Spot Wi-Fi, in grandi aree come in piccoli esercizi:

  • Hot Spot PRO: per sistemi hotspot stand-alone di qualsiasi dimensione presso strutture aperte come centri cittadini, palazzi dello sport, centri commerciali e parchi;
  • Hot Spot PRO Hotel: per sistemi hotspot stand-alone di qualsiasi dimensione presso strutture di tipo hospitality: hotel, residence, studentati, campeggi;
  • Simple Hot Spot: per piccoli sistemi hotspot autonomi, in location ed esercizi singoli di piccole dimensioni;
  • WiBiz: per reti federate (da 2 a decine di migliaia di location gestibili) di molteplici sistemi hotspot su scala geografica, controllabili centralmente.

Semplicità di installazione, configurazione, manutenzione e funzioni modulari facilmente attivabili sono le principali caratteristiche delle soluzioni Hot Spot, disponibili sia in modalità Public che Private Cloud.
Wi-Next ha studiato le soluzioni  Hot Spot per diverse esigenze: dall'accesso a Internet alla gestione di sconti e coupon, dal social media marketing al mobile advertising.
I principali punti di forza delle soluzioni Hot Spot di Wi-Next, una delle migliori proposte sul mercato Enterprise e Middle Enterprise, sono sintetizzabili in:

  • Possibilità di creare reti hotspot geografiche gestite centralmente
  • Sistemi autoinstallanti e nessuna necessità di computer locali per controllare il sistema
  • Creazione di account illimitati, senza variazioni di costi
  • Molteplici modalità di accesso
  • Raccolta dati per finalità di marketing
  • Possibilità di accesso tramite Facebook e raccolta "Mi Piace" sulla pagina Facebook della location
  • Ottimizzazione per dispositivi mobili

 

Wi-Next è tra i più innovativi Vendor Wi-Fi italiani, nato nel 2007 da un progetto di ricerca e sviluppo del Politecnico di Torino. Wi-Next è pioniere delle tecnologie Wi-Fi Mesh e delle reti wireless a intelligenza distribuita, che consentono ad aziende e operatori telefonici di ridurre le complessità, i costi di realizzazione e di maintenance delle reti, aumentando così le fonti di revenues e ottimizzando il ROI. Wi-Next produce e commercializza apparati Wi-Fi per applicazioni SMB e Enterprise attraverso una rete di Partner e Distributori in Italia e all'estero. Quest'anno amplia la sua offerta con la nuova famiglia di prodotti Naawigo, interamente disegnata e prodotta in Italia dal Team di Wi-Next, e con il Cloud Network Manager, con cui la società torinese vuole consolidare la propria presenza nel mercato Enterprise. Recentemente ha lanciato la nuova piattaforma collaborativa Springmole, apparato di networking OEM moderno e aperto, e community online dedicata di sviluppatori nel mondo supportata dal team R&D di Wi-Next.

 

lunedì 22 luglio 2013

Venite a conoscere i prodotti Boiron nel sito dedicato

Un sito internet per far conoscere al web i prodotti Boiron, prodotti omeopatici made in France.

Prodotti Boiron

BOIRON - STORIA DELL'OMEOPATIA

Ci sono due fratelli gemelli francesi alla base dell'azienda omeopatica nata a Lione: sono Jean ed Henri Boiron. Originari di Parigi, sono laureati in scienze e in farmacia.
Durante il loro percorso incontrano alcune figure di rilievo del mondo della scienza, la farmacologia e l'omeopatia.
Jean contribuisce a sviluppare i Laboratoires Central Homéopatique Rhodanien che, negli anni '40, diventa tra i più importanti di Francia e si prodiga perché cresca e venga riconosciuto il valore dell'omeopatia e che essa venga riconosciuta scientificamente.
Nel 1967 i due fratelli si uniscono e creano un grande laboratorio nazionale di omeopatia: nascono i Laboratori Boiron, con sede a Lione e di cui Jean assume la presidenza.
Visitando la pagina "la Storia Boiron" del sito dei prodotti Boiron potrete approfondire il percorso dei fratelli francesi e della loro azienda omeopatica, che oggi è guidata da Christian Boiron.

PRODOTTI BOIRON - OMEOPATIA FRANCESE

I prodotti Boiron sono prodotti omeopatici, made in France, con la qualità, l'efficacia e la sicurezza di un'azienda che è presente sul mercato da oltre cinquant'anni e che registra una costante crescita.
Boiron, infatti, per i suoi prodotti seleziona attentamente le materie prime, di origine vegetale, animale, chimica o naturale. Inoltre, numerosi e severi controlli di qualità accompagnano l'intero processo produttivo e assicurano la qualità di ciascun prodotto.
Vi aspettiamo sul sito dedicato ai prodotti Boiron per conoscere la multinazionale francese leader nell'omeopatia.

Wireless Manager System: la nuova soluzione di Wi-Next per la gestione centralizzata della rete Wi-Fi


Wireless Manager System:
la nuova soluzione di Wi-Next per la gestione centralizzata della rete Wi-Fi

Il Vendor Wi-Fi torinese propone la nuova famiglia di prodotti per il provisioning e monitoring delle reti wireless, altamente scalabile, sicura e ad alte prestazioni


Torino, 22 luglio 2013 – Viene presentata oggi la linea di prodotti WMS4400 e WMS8600, la nuova famiglia di soluzioni per il Wireless Management di Wi-Next, l'azienda torinese nata nel 2007 come start-up del Politecnico di Torino, che ha appena ricevuto il prestigioso Red Herring Top100 Europe Award 2013.

Il WMS (Wireless Manager System) consente la gestione centralizzata delle reti wireless piccole e grandi, senza rappresentare il classico "single point of failure" dei concentratori di rete. È infatti concepito all'interno dell'architettura controller-less, una prerogativa della tecnologia N.A.A.W. di Wi-Next, che rappresenta un unicum nel mercato.

Grazie a un'interfaccia di amministrazione web based semplice e intuitiva, tutte le attività di provisioning e di monitoring sono facilmente gestibili da un'unica consolle attraverso cui è possibile controllare i parametri della rete e programmare gli alerting per un controllo in tempo reale di ogni singolo access point.

"Con la famiglia WMS abbiamo ulteriormente completato la nostra offerta tecnologica per il mercato Enterprise e Middle Enterprise", dichiara Pietro Caruso, Responsabile Commerciale Mercato Enterprise Italia di Wi-Next. "Affidabilità, risparmio, scalabilità e facilità d'uso sono i vantaggi che caratterizzano questi nostri nuovi prodotti così come tutte le nostre soluzioni tecnologiche. Punti di forza che il mercato riconosce e che confermano Wi-Next come uno dei Vendor Wi-Fi più interessanti oggi".
La famiglia WMS è disponibile in configurazione Appliance locale e Private Cloud ed è composta da due prodotti:

  • WMS4400, la soluzione ideale per reti di piccole e medie dimensioni che permette di gestire da 15 a 60 Hot Spot;
  • WMS8600, la soluzione enterprise per controllare fino a 600 access point.

Per maggiori informazioni sui vantaggi del Wireless Manager System e della tecnologia controller-less di Wi-Next:

Wi-Next è tra i più innovativi Vendor Wi-Fi italiani. Nato nel 2007 da un progetto di ricerca e sviluppo del Politecnico di Torino, Wi-Next è pioniere delle tecnologie Wi-Fi Mesh  e delle reti wireless ad intelligenza distribuita che consentono alle aziende e agli operatori telefonici di ridurre le complessità e i costi delle realizzazioni e delle attività di maintenance delle reti, aumentando le fonti di revenues e ottimizzando il ROI degli investimenti. Wi-Next produce e commercializza apparati Wi-Fi per applicazioni SMB e Enterprise attraverso una rete di Partner e Distributori in Italia e all'estero.  Quest'anno amplia la sua offerta con la nuova famiglia di prodotti Naawigo, interamente disegnata e prodotta in Italia dal Team di Wi-Next, e con il Cloud Network Manager, con cui la società torinese vuole consolidare la propria presenza nel mercato enterprise. Recentemente ha lanciato la nuova piattaforma collaborativa Springmole, apparato di networking OEM moderno e aperto, e community online dedicata di sviluppatori nel mondo supportata dal team R&D di Wi-Next.


L’omeopatia funziona davvero? Visita il sito Prodotti Boiron per maggiori informazioni

I prodotti omeopatici Boiron contrastano efficacemente e in modo rapido malattie acute come il raffreddore, l'influenza, la dissenteria e la chinetosi. Visita il sito ufficiale per avere ulteriori delucidazioni sull'omeopatia in generale, con risposte precise per sfatare i luoghi comuni più diffusi.
Christian Boiron, Direttore Generale del Gruppo Boiron

I PRODOTTI BOIRON E L'OMEOPATIA

L'omeopatia non è un credo, una filosofia di vita o un mantra, ma un'opportunità terapeutica che viene fornita dalla medicina.
Non occorrono quindi particolari convinzioni psicologiche per fare in modo che i prodotti Boiron agiscano con efficacia.
È sufficiente assumere con correttezza il farmaco giusto in relazione alla patologia di cui si soffre.
Tali prodotti sono indicati per la risoluzione di molteplici disturbi e, attualmente, sono moltissime le persone, i medici e i farmacisti che utilizzano o consigliano questa tipologia di terapia.
Per ovviare alle lacune informative, il sito Prodotti Boiron ha aperto una sezione, che verrà aggiornata mensilmente, con alcune risposte alle domande più comuni sull'argomento.

COME AGISCONO I PRODOTTI BOIRON

In caso di malattie acute come il raffreddore, l'influenza, la dissenteria e la chinetosi, i Prodotti Boiron agiscono con rapidità e talvolta persino con maggior efficacia rispetto ai trattamenti terapeutici tradizionali.
Ovviamente, per avere risultati migliori, conviene assumere tali medicinali in concomitanza con la comparsa dei primi sintomi.
I Prodotti Boiron sono efficaci anche nel trattamento delle malattie croniche, ovvero di quelle patologie che durano per diversi mesi, come l'asma, le allergie e le dermatosi.
In questo caso però il tempo richiesto è indubbiamente più ampio, perché l'organismo del paziente viene colpito più in profondità.
Per rimanere aggiornato mensilmente sui benefici dell'omeopatia, visita il sito Prodotti Boiron.

Anche in estate, PIXmania-PRO soddisfa la voglia di connettività

Anche in estate, PIXmania-PRO soddisfa la voglia di connettività

 

Liberi in mobilità! Strumenti per scegliere al meglio il tablet ideale e occasioni per essere sempre connessi

 

Milano, 22 luglio 2013 – La maggior parte degli italiani è sempre connessa, anche in vacanza. Secondo i dati Censis, ormai il 62% degli utenti è online, con una crescita dei dispositivi mobili che è arrivata addirittura al 146% nel corso del primo trimestre del 2013[1]. Si tratta di dati destinati a crescere a livello globale[2], se si considera che gli utenti finali ma anche i professionisti non rinunciano a connettersi e a lavorare sempre più in mobilità. Questo non cambia nemmeno in estate, quando gli utenti sono più spesso in movimento, ma non rinunciano ad essere connessi. PIXmania-PRO fornisce soluzioni convenienti e specifiche per gli utenti e i professionisti sull'onda della mobilità.

Oltre a un'offerta dedicata ai dispositivi mobili quali smartphone e navigatori, il nuovo protagonista è il tablet. È portatile, multimediale, e ricco di connessioni: la maggior parte dei tablet integrano infatti l'indispensabile connessione WiFi e spesso anche quella 3G; tutto il necessario quindi per navigare su Internet, consultare le e-mail e trovare un itinerario in qualsiasi situazione.


[1] Sirmi: Primo trimestre 2013, tablet +146% (unità); + 125% (profitti)

[2] Previsioni Gartner 2013, PC -10%; Tablet + 68%  (a livello globale)

 




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


lunedì 15 luglio 2013

Vodafone: al via il piano per la fibra

AL VIA IL PIANO PER LA FIBRA DI VODAFONE

Da questa estate disponibile nelle prime 27 citta'

 

Milano, 15 luglio 2013 – Vodafone porta la propria offerta per la fibra ottica in 27 città italiane, con l'obiettivo di estendere ulteriormente la copertura. I Clienti potranno navigare a 30 Mbps in download e 3 Mbps in upload.

Le prime città dove sarà disponibile l'offerta in banda ultralarga di Vodafone sono: Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Brindisi, Catania, Catanzaro, Como, Firenze, Forli', Genova, Monza, Napoli, Padova, Palermo, Pescara, Pisa, Reggio Emilia, Roma, Taranto, Torino, Treviso, Varese, Venezia, Verona, Vicenza.

L'iniziativa si inserisce all'interno della strategia di Vodafone per la fibra, che mira a fornire ai propri Clienti un portafoglio completo di servizi e tecnologie di comunicazione in banda ultralarga in tutta Italia, compatibilmente con le infrastrutture tecnologiche esistenti sul territorio.

Parallelamente, continua l'impegno di Vodafone per lo sviluppo della fibra ottica fino alla casa del Cliente, con l'accensione del servizio in una nuova zona di Milano. Grazie all'accordo recentemente siglato con Metroweb, sono oggi oltre 45.000 le unità abitative di Milano raggiunte dalla fibra e si prevede la copertura dell'intera città entro il 2016.

Entrata nel settore della telefonia fissa nel 2007, con oltre 2,5 milioni di Clienti, Vodafone e' oggi il secondo operatore alternativo di rete fissa in Italia. Tra le principali innovazioni lanciate sul mercato: la Vodafone Station, che attraverso un router wi-fi unisce servizi di telefonia fissa e navigazione in mobilità, e Rete Unica, che offre alle imprese un unico servizio integrato di comunicazione fissa e mobile in modalità cloud. A livello commerciale, Vodafone si distingue per le cosiddette offerte "tutto compreso" - che includono ADSL e navigazione in mobilità tramite internet key, wi-fi di ultima generazione, chiamate verso i cellulari e verso i numeri fissi in Italia e all'estero – e per i servizi "Solo voce" o "Solo ADSL".

 

La Fibra di Vodafone

 

Tutti i Clienti potranno sperimentare la velocità della fibra Vodafone per i primi 6 mesi allo stesso prezzo delle offerte ADSL.  Le offerte di lancio sono:

- Fibra Vodafone e telefono Start: con un contributo di 39 euro al mese, include connessione in fibra ottica illimitata, chiamate verso tutti i numeri fissi nazionali e i cellulari Vodafone a un costo di 19 cent per chiamata. L'offerta e' in promozione a 32 euro al mese per i primi 6 mesi.

- Fibra Vodafone e telefono Senza Limiti: include connessione illimitata ad internet in fibra, tutte le chiamate nazionali e internazionali verso Europa e Nord America, e tutte le chiamate verso i cellulari Vodafone al costo di 45 euro al mese. L'offerta e' in promozione a 39 euro al mese per i primi 6 mesi

Inoltre, con il nuovo Pacchetto CASA, tutti i Clienti che attivano un'offerta in fibra hanno a disposizione i servizi più innovativi di Vodafone: il router wifi Vodafone Station2, una chiavetta internet con 1GB di traffico dati in mobilità incluso, i servizi voce (segreteria telefonica, deviazione e identificazione delle chiamate) e, a partire da settembre, Rete Sicura, il primo servizio che protegge la navigazione Internet direttamente sulla rete, senza la necessità di installare software né eseguire configurazioni. L'offerta e' in abbinamento a tutte le tariffe Vodafone che includono la fibra ed ha un costo di attivazione di 3 euro al mese per 36 mesi.

 

 


Il team Qintesi insieme per progettare lo sviluppo

Fortemente voluto dal Top Management, l’incontro ha permesso di riunire tutte le forze dell’azienda, presentando ben dodici relatori in un evento molto proficuo e dinamico.

QINTESI S.p.A. (www.qintesi.it), realtà italiana specializzata nel miglioramento dei processi e dei sistemi aziendali nelle aree del CFO e del CIO, ha recentemente organizzato un incontro con tutto il proprio personale per progettare assieme lo sviluppo di questa struttura nata poco più di anno fa dalla riorganizzazione e dal relativo branding di un gruppo professionale dalla pluriennale esperienza.

“Ci tenevamo a riunirci assieme ha illustrato Angelo Amaglio, Presidente di Qintesi S.p.A. – per analizzare con tutta l’azienda e con la massima trasparenza i risultati raggiunti e le prospettive future”.

Per questo incontro è stata scelta la località di Peschiera del Garda, crocevia tra le sedi di Milano, Bergamo e Mestre. Qui il management di Qintesi ha avuto modo di illustrare i risultati di bilancio del 2012 e l’outlook per il 2013; sono state inoltre presentate le attività svolte nel corso dell’anno, con particolare riferimento alle tematiche di Governance aziendale, di Brand Identity, di organizzazione ed assetto delle Business Unit.

Daniele-Gozzo-marcomm25“Durante l’incontro – ha aggiunto Daniele Gozzo (nella foto), Partner di Qintesi S.p.A. – abbiamo avuto ben dodici relatori che hanno dato vita a una giornata intensa basata sullo scambio di idee e sulla condivisione delle modalità operative con cui raggiungere gli importanti obiettivi fissati per i prossimi anni. Si è affrontato il tema delle politiche di sviluppo dei prodotti e delle diverse soluzioni sul mercato, il tema del potenziamento del nostro già ben collaudato networking con SAP e delle future iniziative di collaborazione. Il tutto senza tralasciare lo sviluppo dei piani di formazione e dei percorsi di crescita delle nostre risorse, che sono il driver del nostro valore”.

In sale separate, i lavori hanno coinvolto anche dei docenti, che hanno sviluppato alcuni temi chiave inseriti all’interno del percorso di formazione “Academy”, che Qintesi ha intrapreso negli scorsi mesi per permettere alle risorse più giovani di iniziare a costruire una solida base di competenze comuni.

“Una delle parti che riteniamo più importanti della giornata – ha sottolineato in chiusura Amaglio –  è stata l’attività di gruppo svolta in sale parallele, nelle quali abbiamo affrontato in modo diretto alcuni argomenti per noi chiave: l’approccio al marketing, la gestione del CRM, il piano di  implementazione e di gestione dei sistemi interni. Abbiamo inoltre analizzato il tema del Knowledge Management: in particolare, le modalità più efficaci per codificare le nostre conoscenze professionali e permettere una miglior condivisione delle competenze all’interno della nostra azienda.”

Con questa iniziativa Qintesi ha dimostrato come, anche in un momento di mercato molto difficile, sia possibile creare forti sinergie, collaborando tutti assieme verso la ricerca di un unico obiettivo: affrontare le sfide del mercato continuando a creare valore per i clienti grazie alle solide competenze di un gruppo professionale affidabile e coeso.

giovedì 11 luglio 2013

Tempur va nello spazio virtuale con Wildix

La Unified Communication di Wildix è stata scelta da Tempur, storica azienda americana produttrice di materassi e guanciali, nota in tutto il mondo per la sua collaborazione con la NASA, che dagli anni Settanta utilizza il materiale alla base della produzione dei materassi Tempur per permettere ai propri astronauti di alleviare la pressione subita durante i lanci.

Tempur nasce nel 1991, grazie all’accordo con l’agenzia spaziale americana, ed è attualmente presente in 76 paesi nel mondo. Effettivamente, gli astronauti sono stati i primi ad aver testato i materiali Tempur, che ora regalano sonni tranquilli a milioni di persone in tutto il mondo. In Italia l’azienda conta circa 500 rivenditori autorizzati, due negozi monomarca a Roma e Torino e un importante sito di e-commerce per la vendita di materassi e guanciali ad uso privato. Tempur è dinamica, aperta all’innovazione, per sua natura attenta alle nuove tecnologie ed era per questo alla ricerca di un sistema telefonico che si integrasse con le varie esigenze di negozi, rivenditori, magazzini e uffici. Inoltre, una soluzione di semplice telefonia era limitativa sia per i vari collaboratori di Tempur, sia per il loro Servizio Clienti.

Per rispondere a queste poliedriche richieste, BF Forniture Ufficio, azienda con trentennale esperienza nell’offrire soluzioni di comunicazione e forniture di prodotti e servizi per uffici, ha proposto a Tempur il sistema Wildix nella sua accezione più completa e moderna. Tempur, infatti, ha optato per la centrale Wildix WGW90 e per la sua virtualizzazione su server, che permette di semplificare la gestione dell’infrastruttura IT. Inoltre per le comunicazioni fra collaboratori il sistema CTIconnect e l’app CTIconnect Mobile per Android ed Apple hanno offerto il dinamismo necessario all’azienda, sommando alle telefonate l’invio di SMS, post-it e chat grazie allo stesso strumento. L’innovazione più interessante nel sistema di comunicazione di Tempur è il nuovo modo di gestire il Servizio Clienti: questo settore si avvale di 5 addetti specializzati, che adesso nel 98% dei casi si relazionano alla clientela attraverso il servizio di Live Chat, presente sulla home page del sito web dell’azienda e di semplicissimo utilizzo.

“Uno dei pregi di Wildix – ha commentato Alessio Porcellati, IT Manager di Tempur – è che nasce come azienda innovativa nel mondo IT, non come una semplice azienda di telefonia. Questo ha permesso a Tempur di creare una vera e propria sinergia con Wildix: il sistema, infatti, è aperto, trasversale e in grado di soddisfare le nostre esigenze”.

“Siamo orgogliosi di aver lavorato con Tempur, un’azienda così importante a livello mondiale – ha aggiunto Stefano Osler, Amministratore Delegato di Wildix -. Come dimostrato da questo caso, tra le varie soluzioni comprese nella nostra offerta, il cliente trova sempre quella che si modella meglio al proprio tipo di organizzazione, con un’ampia gamma di opzioni disponibili, sia per la piccola impresa sia per le grandi aziende internazionali. Tempur, in particolare, ha scelto una soluzione completa, che a breve sarà implementata con WebRTC, per semplificare, velocizzare e migliorare ulteriormente l’efficienza della loro comunicazione.”

ZyXEL arricchisce la sua offerta nel segmento wireless

ZyXEL, produttore specializzato in soluzioni di networking, wireless, security e connettività, risponde alle crescenti richieste di tecnologia per il controllo wireless provenienti dal mercato delle piccole medie imprese, che si stanno confrontando con le nuove esigenze dettate dalla diffusione del BYOD.

Gli utenti, ormai, utilizzano i propri dispositivi mobili in qualsiasi luogo, da quello di lavoro agli spazi pubblici, e si aspettano di potersi connettere tramite rete wireless. A fronte di questa forte richiesta, strutture come hotel, scuole, ospedali, centri commerciali e aziende si trovano a fronteggiare nuove problematiche, come l’ottimizzazione e il controllo wireless, e devono adeguare la propria infrastruttura con dispositivi ad hoc. La soluzione che soddisfa tali necessità si chiama NXC2500, il primo Wi-Fi controller di ZyXEL pensato per le aziende di dimensioni medio-piccole, in grado di supportare fino a 24 access point e fornire connettività in completa sicurezza. Il dispositivo, inoltre, è semplice da installare e gestire, è versatile e funzionale e garantisce un’ottima protezione dell’investimento. La combinazione di NXC2500 con l’applicazione WLAN Optimizer, inoltre, consente di proporre una soluzione completa con la quale è possibile, in primis, inserire nell’applicazione i dati relativi alla rete, definendo la copertura, la densità e il numero di access point necessari. Una volta installati gli AP e l’NXC2500, gli access point si comportano come sensori e i dati possono essere esportati sul WLAN Optimizer, in modo che si possa verificare l’eventuale presenza di zone d’ombra, interferenze e statistiche sulla trasmissione dell’intera infrastruttura WLAN.

Per garantire le massime prestazioni della rete, ZyXEL dispone degli access point della serie NWA5100, il cui design ricorda i rilevatori di fumo da collocare sul soffitto, che si integrano perfettamente all’NXC2500, per offrire una perfetta copertura wireless in qualsiasi luogo, occupando poco spazio, in una posizione poco visibile, che non interferisce con l’estetica dell’ambiente. Con le nuove soluzioni wireless per le PMI, ZyXEL offre ai suoi partner una possibilità in più di ampliare il proprio business, con un’offerta competitiva e all’avanguardia, in grado di adattarsi alle necessità delle aziende e alla loro crescita.

“L’esplosione del fenomeno del BYOD porta con sé la necessità di fornire copertura wireless ovunque”, afferma Valerio Rosano, Marketing & Sales Manager di ZyXEL. “In tutti questi anni abbiamo visto crescere le vendite delle soluzioni wireless in tutti i mercati, compreso quello delle PMI. Di conseguenza, è aumentata la domanda di dispositivi controller, per ottimizzare il traffico e le performance della rete, gestendo le priorità e le policy di sicurezza. Con NXC2500 si possono ottenere questi risultati, assicurando a tutti gli utenti l’accesso ad internet con il proprio device mobile. Da una parte, quindi, i controller e gli AP ZyXEL consentono alle aziende che li adottano di avere performance di alti livelli e massima copertura wireless, dall’altra, i partner riescono a raggiungere nuove aree di business, permettendo a ZyXEL di migliorare ulteriormente la propria visibilità e sviluppare nuovi mercati.”

mercoledì 10 luglio 2013

Pegaso 2000 ed Entando Corporation annunciano la loro partnership strategica

Pegaso 2000

L'accordo nasce per affrontare la crescente domanda di soluzioni verticali dal mercato EMEA.

Milano - 8 luglio, 2013 - Pegaso 2000, società IT italiana che offre una vasta gamma di prodotti con una varietà completa di servizi e consulenze per banche,imprese e pubbliche amministrazioni annuncia oggi la sua partnership strategica globale con Entando, società software Open Source emergente con l'obiettivo di "Semplificare lo sviluppo di Portali Enterprise".

Nel contesto di mercato attuale e imprese sono sotto pressione perché devono fornire contenuti in formato digitale ai loro clienti e - in questo complesso processo di implementazione - sono alla ricerca di velocità e semplicità di integrazione.
I team IT richiedono piattaforme portal flessibili e snelle per poter rispondere ai rapidi cambiamenti del mercato, strumenti che permettano di costruire soluzioni web di classe enterprise in maniera semplice, con componenti essenziali, mantenendo il codice conciso, semplice e modulare.

Obiettivo dell'accordo è sviluppare soluzioni verticali evolute basate sulla piattaforma Entando e sulle competenze funzionali di Pegaso 2000 in grado di rispondere alle esigenze del mercato interno ed estero.

"Siamo entusiasti della nostra partnership con Pegaso 2000. La competenza e l'esperienza di Pegaso 2000 si adattano perfettamente alla piattaforma Entando e alla sua nativa combinazione di portale web, CMS e framework che consente di semplificare la realizzazione di portali di classe enterprise e applicazioni di nuova generazione", ha dichiarato Walter Ambu, Presidente e CTO di Entando.

Pegaso 2000 utilizzerà il framework Entando per i suoi progetti IT più avanzati, per l'implementazione e la promozione di soluzioni web oriented accattivanti. Inoltre Pegaso 2000 rafforzerà la piattaforma web sviluppata da Entando massimizzando la sua predisposizione alla personalizzazione e all'integrazione con tecnologie innovative, per diversificare ulteriormente la propria offerta e aprire il proprio business anche ai mercati esteri attraverso lo sviluppo di soluzioni web verticali.

"La nostra partnership con Entando rappresenta un importante passo avanti per Pegaso 2000 - ha detto Franco Cicogna, Presidente di Pegaso 2000 - e questa evoluzione ci permetterà di progettare ed implementare soluzioni sempre più orientate alla nuova concezione del Web e del Cloud. L'obiettivo è mantenere i nostri standard elevati cercando, contemporaneamente, soluzioni più avanzate, flessibili e di facile utilizzo. "


Pegaso 2000

Pegaso 2000 offre una vasta gamma di prodotti con una varietà completa di servizi e consulenze per banche, imprese e pubbliche amministrazioni. Pegaso 2000 è in grado di garantire sicurezza, affidabilità, prestazioni e innovazione, grazie alle competenze funzionali e tecnologiche che l'azienda ha sviluppato nel corso del tempo. Team di esperti versatili e veloci sono in grado di affrontare diverse problematiche e approcciare nuove tecnologie creando soluzioni efficaci e personalizzate.
Per saperne di più visita
www.pegaso2000.it

Entando

Entando è l'azienda software Open Source emergente con l'obiettivo di "Semplificare lo sviluppo di Portali Enterprise". Entando consente al team IT di essere più veloce e efficiente nella creazione di soluzioni di classe social-enterprise. Con uffici a San Francisco, Baltimora, Dublino e in Italia offre i più richiesti requisiti IT di sviluppo per l'Open Source.
Per ulteriori informazioni www.entando.com

Contatti

Comunicazione Pegaso 2000
Sara Calzuola
sara.calzuola@pegaso2000.it
Tel.+ 39 075 7923107
mob: + 39 348 60 97 995

Barbara Vecchi
barbara.vecchi@pegaso2000.it
Tel. +39 075 517 35 01
mob: + 39 347 1272865

Entando Corporation
pr@entando.com
100 West Road, Suite 300, Towson, MD 21286
Tel.: +19410933795666

Be Media - Ufficio stampa Pegaso 2000
Salvatore Bruno
s.bruno@bemedia.it
Tel. +39 87074752
mob. +39 335 398913

Alberto Murer
a.murer@bemedia.it
Tel. +39 02 87074751
mob. +39 334 6086216

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI