Cerca nel blog

mercoledì 20 aprile 2016

Expert System: siglata partnership con Onix, società leader in USA nella fornitura di applicazioni e servizi IT per aziende ed enti governativi



Il nuovo accordo, che prevede l'integrazione della tecnologia semantica Cogito nell'offerta di Onix, si pone in linea con la strategia di crescita di Expert System e rafforza il posizionamento in USA nell'ambito del cognitive computing

Modena, 20 aprile 2016 – Expert System, società leader nello sviluppo di software semantici per la gestione strategica delle informazioni e dei big data, quotata sul mercato AIM di Borsa Italiana, e Onix, azienda americana specializzata in soluzioni IT in ambito aziendale e governativo, annunciano una partnership basata sull'integrazione della tecnologia Cogito nell'offerta di Onix. Con questa nuova operazione, Expert System prosegue la crescita internazionale, estendendo l'utilizzo di Cogito attraverso terze parti quali system integrator altamente qualificati nell'ambito della ricerca delle informazioni, analisi e intelligence.

"Expert System è senza dubbio un leader globale nel business della tecnologia semantica", ha dichiarato Dal VanDervort, Vice President Sales di Onix. "La possibilità di integrare la tecnologia Cogito nella nostra offerta rappresenta per noi e i nostri clienti un significativo elemento di differenziazione; siamo pertanto molto contenti di offrire ai nostri clienti l'opportunità di sfruttare i vantaggi del cognitive computing di Expert System."

L'accordo con Onix si pone in linea con la strategia di crescita internazionale di Expert System, basata sul programma di partnership con importanti player del settore di riferimento e mirata alla creazione di un ecosistema adatto a raccogliere e sfruttare le opportunità del mercato di Big Data, Text Analytics e Cognitive Computing, promuovendo una maggiore conoscenza dei software semantici basati su algoritmi di intelligenza artificiale. Nel corso del 2015, oltre al consolidamento della partnership con Google grazie a cui Expert System si è qualificata come "Premier Technology Partner" per "Google for Work" e "Technology Partner" per tutti gli utenti della "Google Cloud Platform", la società ha stretto diverse collaborazioni con alcune delle realtà americane più innovative, quali MongoDB e Cloudera.

"Siamo molto soddisfatti dell'integrazione di Cogito nel portfolio di Onix, una delle realtà più qualificate nello sviluppo e nell'integrazione di soluzioni per la ricerca e l'analisi delle informazioni", ha dichiarato Luigi Paraboschi, EVP Corporate Development di Expert System. "Grazie a questa nuova partnership, infatti, potremo estendere l'utilizzo della nostra tecnologia all'interno di importanti organizzazioni, favorendo una presenza sempre più pervasiva in USA di Cogito, e quindi una maggior diffusione di soluzioni di cognitive computing basate sulle potenzialità uniche dell'intelligenza semantica."

Expert System S.p.A., quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, è leader nel settore del Cognitive Computing e Text Analytics. Attraverso la tecnologia proprietaria Cogito, basata sull'analisi semantica, Expert System innova il modo con cui le aziende elaborano le informazioni, offrendo il proprio tool di intelligenza artificiale per comprendere il significato di grandi quantità di documenti, e ricavare conoscenza strategica dai big data per accrescere il proprio vantaggio competitivo e migliorare i processi decisionali. Fra i principali clienti del Gruppo, che ha sedi in Italia, Francia, Spagna, Germania, UK, USA e Canada: Shell, Chevron, Gruppo Eni, Telecom Italia, Intesa Sanpaolo, Il Sole 24 ORE, Ely Lilly, BAnQ, Biogen, Bloomberg BNA, Elsevier, Gannett, IMF, RSNA, Sanofi, SOQUIJ, The McGraw-Hill Companies, Thomson Reuters, Wiley, Wolters Kluwer, Networked Insights, Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, Dipartimento di Giustizia e Dipartimento delle Difesa degli Stati Uniti (DTRA).




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI