Cerca nel blog

martedì 3 maggio 2016

Xerox aumenta la potenza e la produttività delle stampanti Impika

MILANO, 3 maggio 2016 – Scalabilità e flessibilità sono due caratteristiche molto ricercate nel complesso panorama della stampa attuale. Per dimostrare il suo impegno verso uno sviluppo costante e continuativo, Xerox, leader mondiale nella stampa digitale, ha svelato il suo aggiornamento per le soluzioni Xerox Impika® Compact, Reference ed Evolution dedicato alle stampanti nuove, ma anche a quelle già immesse sul mercato. Il firmware installato permette ai fornitori di servizi di potenziare la crescita aziendale aumentando il volume e la produttività di stampa.

Le tipografie potranno così gestire un numero maggiore di lavori grazie a tempi di attività più immediati; la velocità di stampa, infatti, aumenterà fino al 30% (raggiungendo i 40 kHz). Inoltre, la grandezza variabile delle gocce d'inchiostro permette di ottimizzare il contenuto delle pagine miste, utilizzando gocce più piccole per i dettagli e gocce più grandi per una miglior densità e copertura. La modalità Very High Quality – disponibile per la stampante Evolution, oppure nelle configurazioni di stampa monocromatiche – permette di raggiungere nuovi livelli di qualità dell'immagini – equivalenti a una risoluzione di 1200 dpi con tecnologia multi-drop – e di impiegare l'inchiostro in maniera più efficiente e su di un gamut più ampio.

"In Xerox continuiamo a percorrere la strada dell'innovazione, così da ampliare le nostre possibilità di performance e il valore della nostra tecnologia, assicurando ai nostri clienti di massimizzare il ritorno dei loro investimenti. In questo modo potranno aumentare la loro capacità produttiva e supportare al meglio i loro stessi clienti, rispondendo alle esigenze di aumento dei volumi produttivi che si presenteranno nel corso del tempo", ha affermato Cristina Fernandez, Vice Presidente e General Manager, Continuous Feed Inkjet Business di Xerox.

Disponibilità
Il nuovo firmware è già disponibile in tutto il mondo.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI