Cerca nel blog

lunedì 6 giugno 2016

I nuovi sensori di forza Epson permettono l'automazione di compiti complessi, consentendo ai robot di modulare la forza in automatico.


Cinisello Balsamo, 6 giugno 2016 - Seiko Epson Corporation ha annunciato lo sviluppo di sensori di forza ad alta precisione della serie S250, che verranno introdotti a livello mondiale dall'inizio di giugno e saranno disponibili come opzione per i robot a sei assi e i robot SCARA. Dotati della tecnologia al quarzo piezoelettrica di cui Epson è proprietaria, i nuovi sensori di forza sono duraturi e sensibili, in grado di percepire in modo accurato e coerente anche le minime quantità di forza in sei direzioni1. Ciò permette di automatizzare processi industriali complessi migliorando la produttività. Epson fornisce, inoltre, comandi operativi che permettono ai clienti di adottare il sistema con estrema facilità.

Ci sono produttori che stanno adottando i robot a causa della carenza di manodopera, della diminuzione del tasso di natalità e dell'invecchiamento della popolazione che ha colpito le maggiori economie del mondo; inoltre, la tendenza al reshoring continua in zone come l'Europa e il Nord America. Gli innovativi sensori di forza Epson rispondono a questi bisogni e sono un significativo passo in avanti nel raggiungimento della mission aziendale: usare i robot per migliorare i processi di produzione.

La serie S250 permette ai robot di percepire forze fino a soli 0,1 Newton, permettendo di automatizzare compiti complessi come l'assemblaggio di precisione di componenti delicati. I sensori possono anche essere usati per operazioni che in precedenza richiedevano la percezione umana come lucidatura e sbavatura, liberando da lavori manuali ripetitivi.

"I nuovi sensori di forza sono uno sviluppo significativo per Epson e per l'industria manifatturiera in generale" ha dichiarato Yoneharu Fukushima, COO della Divisione Robotica di Epson. "I nuovi sensori aiutano ad ampliare l'impiego di robot e ci portano un passo avanti verso il raggiungimento del nostro obiettivo di creare un mondo in cui i robot supportano le persone in una grande varietà di situazioni."

Sarà possibile vedere all'opera i nuovi sensori  e avere maggiori informazioni sui robot Epson ad Automatica 2016, la principale fiera internazionale dell'automazione e della meccatronica, che si tiene a Monaco di Baviera (Germania) dal 21 al 24 giugno.

1 Longitudinali e rotazionali sugli assi x, y e z

 

Specifiche di prodotto

Sigla del prodotto

 

S250N

S250L

S250P

S250H

S2503, S2506, S25010

Serie

C4 Series

C8 Series

C8

Supporting IP

N Series*

G Series, RS Series

Dimensione esterna

ø80 ×

H49 mm

ø88 ×

H49 mm

ø88 ×

H66 mm

ø80 ×

H49 mm

ø80 ×H52mm

Peso**

460 g

520 g

680 g

460 g

640 g

Grado di libertà

6-Axis: x, y, z-Axis force (Fx, Fy, Fz), moment (Tx, Ty, Tz)

Portata

Fx, Fy, Fz: 250N, Tx, Ty, Tz: 18Nm

Capacità di sovraccarico

Fx, Fy, Fz: 1000N, Tx, Ty, Tz: 36Nm

Risoluzione

Fx, Fy, Fz: ±0.1N or less, Tx, Ty, Tz: ±0.003 Nm

Accuratezza

±5% R.O. o minore

Compresi nella confezione

Interfaccia box "FS1", cavi di comunicazione, flangia di montaggio

 

* Lancio previsto nel FY2016

** Peso dei sensori di forza e della flangia di montaggio del robot . Cavi esclusi.

 

 

Gruppo Epson

Epson è leader mondiale nell'innovazione con soluzioni pensate per connettere persone, cose e informazioni con tecnologie proprietarie che garantiscono efficienza, affidabilità e precisione. Con una gamma di prodotti che comprende stampanti inkjet, sistemi di stampa digitale, videoproiettori 3LCD, così come robot industriali, visori e sensori, Epson ha come obiettivo primario promuovere l'innovazione e superare le aspettative dei clienti in settori, quali stampa inkjet, comunicazione visiva, tecnologia indossabile e robotica.

Con capogruppo Seiko Epson Corporation che ha sede in Giappone, il Gruppo Epson conta oltre 67.000 dipendenti in 90 società nel mondo ed è orgoglioso di contribuire alla salvaguardia dell'ambiente naturale globale e di sostenere le comunità locali nelle quali opera.

http://global.epson.com

 

Epson Europe

Epson Europe B.V., con sede ad Amsterdam, è il quartier generale regionale del Gruppo per Europa, Medio Oriente, Russia e Africa. Con una forza lavoro di 1.700 dipendenti, le vendite di Epson Europa, per l'anno fiscale 2015, hanno raggiunto i 1.577 milioni di euro. http://www.epson.eu

 

Environmental Vision 2050  

http://eco.epson.com/

 

Epson Italia
Epson Italia - Epson Italia, sales company nazionale, per l'anno fiscale 2015 ha registrato un fatturato di oltre 215 milioni di Euro e impiega circa 175 persone. http://www.epson.it

 

Per ulteriori informazioni:

Epson Italia
Silvia Carena - PR Manager
tel. 02.66.03.21
silvia_carena@epson.it
Via Viganò De Vizzi, 93/95
Cinisello Balsamo (MI)
www.epson.it

 

Attitudo
Giuseppe Turri

tel. 0362.18.29.080 - 335.73.90.945
giuseppe.turri@attitudo.it

Corso Italia 54
Bovisio Masciago (MB)
www.attitudo.it

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI