Cerca nel blog

martedì 12 luglio 2016

LA COALIZIONE DEL WIRELESS FISSO NEL DIBATTITO ITALIANO SULLA BANDA ULTRALARGA

Oggi, presso il Centro Congressi di Piazza di Spagna, l'evento di presentazione della Coalizione del Fixed Wireless Access, che riunisce per la prima volta più di 60 operatori italiani della filiera della connettività wireless fissa. 


Roma, 12/7/2016 - Una tavola rotonda per presentare mission e obiettivi della Coalizione ed il ruolo che l'Industria può giocare per consentire al Paese di raggiungere gli obiettivi dell'Agenda Digitale Italiana. 
Saranno questi i temi chiave del convegno organizzato dalla neonata Coalizione del Wireless Fisso, "Connettere l'Italia: il contributo dell'industria del fixed wireless access, le priorità per il Paese", che si svolgerà oggi presso il Centro Congressi di Piazza di Spagna.

L'evento, moderato dal giornalista Alessandro Longo, prevede una serie di sessioni e tavole rotonde incentrate su temi relativi allo sviluppo delle infrastrutture a banda ultralarga, alla connettività come fattore chiave per il rilancio e la crescita economica del Paese e al contributo degli operatori FWA per la realizzazione della "svolta digitale". 

Tra i relatori: Raffaele Ranucci, Senatore - Commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni, Maurizio Dècina, Emeritus Professor Politecnico di Milano e Life Fellow IEEE, Antonio Nicita, Commissario AGCom, Antonio Sassano, Professore Ordinario Università "La Sapienza" di Roma, Stefano Quintarelli, Antonio Palmieri e Sergio Boccadutri, Onorevoli dell'Intergruppo per l'Innovazione.

"I grandi progetti si realizzano solo grazie alla condivisione e alle sinergie industriali: questo è lo spirito che ha portato alla nascita della Coalizione, che non vuole essere solo luogo di rappresentanza istituzionale, ma anche motore proattivo per progetti imprenditoriali innovativi soprattutto nei territori d'elezione degli operatori wireless, ovvero i cluster C e D della  strategia governativa – dichiara Luca Spada, Presidente della Coalizione del Wireless Fisso – La Coalizione FWA ritiene che nessun cittadino debba essere considerato di "serie B" e si impegna affinché la rivoluzione digitale costituisca un'opportunità per tutti, nessuno escluso".

La Coalizione del Fixed Wireless Access rappresenta l'intera filiera della connettività wireless fissa: TowerCo, operatori di TLC, produttori di tecnologia e aziende che contribuiscono alla realizzazione delle reti. 
Tutti gli attori della filiera hanno contribuito significativamente al superamento del digital divide, portando connessioni a banda ultralarga in zone del Paese in cui gli operatori tradizionali non hanno investito e realizzando numeri di rilievo per l'economia italiana. 

L'industria nel suo complesso rappresenta 3 miliardi di fatturato complessivo e quasi 1 milione di famiglie servite in tutte le regioni italiane.

Gli obiettivi della Coalizione FWA sono:
1.       Coinvolgere tutti i player della filiera affinché la Coalizione diventi unico e autorevole interlocutore nel dibattito italiano sulla banda ultralarga;
2.       Avere un ruolo significativo nella definizione dei Piani del Governo;
3.       Sbloccare gli investimenti realizzati negli anni precedenti al fine di valorizzare proficuamente l'utilizzo delle infrastrutture pubbliche;
4.       Aiutare l'Italia a dotarsi di una politica sullo spettro radio di ampio respiro.


La Coalizione del Fixed Wireless Access
Costituita a Roma il 12 aprile 2016, la Coalizione del Fixed Wireless Access (CFWA) riunisce per la prima volta oltre 60 operatori italiani della filiera della connettività wireless fissa, determinati a diventare unico e autorevole interlocutore nel dibattito italiano sulla banda ultralarga.

La Coalizione FWA rappresenta l'intera filiera della connettività wireless fissa: TowerCo, operatori di TLC (WISP e satellitari), Vendor e System Integrator.

Tutti gli operatori della Coalizione FWA forniscono soluzioni tecnologiche nelle aree più impervie e difficili da raggiungere per le infrastrutture, abilitando connessioni a banda ultralarga anche, e soprattutto, nelle zone in cui gli operatori tradizionali non hanno investito.

Ulteriori informazioni sulla Coalizione FWA sono disponibili sul sito www.cfwa.it


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI