Cerca nel blog

giovedì 22 dicembre 2016

SimpliVity e Huawei si uniscono per offrire soluzioni rivoluzionarie di iperconvergenza su scala internazionale

Milano, 22 dicembre 2016 - SimpliVity, azienda leader nelle infrastrutture iperconvergenti che sono alla base dei data center più efficienti e resilienti del mondo, ha annunciato la disponibilità commerciale della sua rivoluzionaria tecnologia OmniStack su HuaweiFusionServer. OmniStack con Huawei FusionServer viene offerto su tutti i modelli iperconvergenti all-flash di SimpliVity, abbinando la velocità ed affidabilità delle soluzioni all-flash con l'efficienza, la semplicità d'uso e la resilienza della miglior piattaforma iperconvergente di SimpliVity.

Huawei è fornitore leader globale di soluzioni di information and communicaton technology (ICT), in grado di raggiungere 3,5 miliardi di utenti in tutto il mondo, con una presenza particolarmente significativa in Europa, Medio Oriente ed Africa, oltre che in Brasile, Russia, Cina, India e Sudafrica. Per la loro capacità di crescere in modo veloce in ambito IT concentrandosi su mercati a forte crescita, SimpliVity e Huawei vantano un posizionamento particolarmente vantaggioso per poter guidare e far crescere il mercato internazionale dell'iperconvergenza.

"Huawei ha l'obiettivo costante di portare maggior valore ai propri clienti grazie a partnership come quella che ci unisce a SimpliVity", spiega Qiu Long, President of Huawei IT Server Product Line di Huawei. "I server Huawei dotati della tecnologia OmniStack di SimpliVityrappresentano la soluzione ottimale per le realtà che necessitano di un'infrastruttura iperconvergente."

Solo la tecnologia fondante di SimpliVity offre una reale iperconvergenza di livello enterprise, con una serie di servizi data storage integrati, tra cui deduplicazione e protezione dei dati. Con il 50 per cento delle vendite che già oggi arrivano fuori dal Nordamerica, la partnership di SimpliVity con Huawei rafforzerà ulteriormente la posizione di mercato dell'azienda.

"Combinando la rivoluzionaria tecnologia iperconvergentedi SimpliVity con i server e la forte presenza globale di Huawei, ancora più clienti saranno in grado di ottenere i benefici reali che solo SimpliVity rende possibili", aggiunge Doron Kempel, chief executive officer di SimpliVity. "Sappiamo che i clienti richiedono libertà di scelta quando si parla di infrastrutture iperconvergenti, motivo per cui offriamo la nostra tecnologia in combinazione con i più importanti fornitori di server al mondo – Cisco, Lenovo, Dell e ora Huawei. Offrendo la più completa soluzione di iperconvergenza sui più diffusi server del mercato, SimpliVity mette ancora una volta le esigenze del cliente al centro della propria vision."

Huawei

Huawei è leader globale nella fornitura di soluzioni tecnologiche di informazione e comunicazione (ICT). Nostro obiettivo è rendere la vita più ricca e incrementare l'efficienza grazie a un mondo sempre più connesso, operando in modo socialmente responsabile, ponendoci come abilitatore innovativo della società dell'informazione e collaborando con l'ecosistema industriale. Sulla base di un'innovazione incentrata sul cliente e di partnership aperte. Huawei ha creato un portfolio di soluzioni ICT end-to-end, che permette ai clienti di ottenere vantaggi competitivi in tema di reti aziendali e di telecomunicazioni, dispositivi e cloud computing. I nostri 170.000 dipendenti sono impegnati a creare valore aggiunto agli operatori di telecomunicazioni, imprese e consumatori, fornendo soluzioni e servizi competitivi. Prodotti, soluzioni ICT e servizi innovativi vengono usati in più di 170 paesi e servono più di un terzo della popolazione mondiale. Fondata nel 1987, Huawei è un'azienda privata, completamente di proprietà dei suoi dipendenti.



SimpliVity

Fondata con la mission di semplificare l'IT, SimpliVity è un pioniere nel mercato delle infrastrutture convergenti, scuotendo lo status quo di complessi e impegnativi sistemilegacy. La piattaforma iperconvergente di SimpliVity offre le prestazioni e la disponibilità enterprise-class che oggi l'IT richiede, con le economie cloud che il business impone. Nessun altra azienda si è presa carico di assimilare tutti gli elementi IT sotto l'hypervisor (da 8 a 12 diverse funzioni) in un semplice building block 2U di risorse x86 condivisibili per assicurare semplicità, efficienza operativae risparmi sul TCO triplicati. L'architettura di data virtualization dell'azienda unica nel suo genere, offre performance, protezione ed efficienza dei dati, abilitando al tempo stesso la gestione unificata da un'unica console. SimpliVity ha rivoluzionato i sistemi di centinaia di aziende nel mondo. Con sede a Westborough, negli USA, l'azienda ha ottenuto $276 milioni in venture capital e conta 750 dipendenti nel mondo. Il modello di business di SimpliVityè indiretto, e le sue soluzioni e servizi professionali sono disponibili attraverso una rete di distributori e rivenditori.

Per maggiori informazioni visitare www.simplivity.com.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI