Cerca nel blog

giovedì 29 dicembre 2016

SMAU PREMIA INNOVAWAY PER L'INNOVAZIONE DI PROCESSO E L'INTEGRAZIONE TECNOLOGICA

L'azienda opera in tutto il mondo come partner per soluzioni personalizzate ad alta innovazione tecnologica

Innovaway vince il Premio Smau per aver implementato un efficace sistema ERP per centralizzare dati e processi interni, grazie al quale ha incrementato le performance dei propri servizi IT ed ITSM.  
 

Il Gruppo Innovaway consolida così la sua attività di partner che offre soluzioni personalizzate con l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia. Ad avvalersi delle sue prestazioni sono oltre 150 realtà, operanti in settori che vanno dall'industria alla finanza, dal retail al luxury, dai trasporti ai servizi, fino alle utilities e alla pubblica amministrazione. 600 dipendenti, di cui il 55% donne e il 63% laureati, con un'età media di 35 anni. 

Sono punti di forza di un gruppo attivo in sette sedi (Napoli, Milano, Roma, Torino, Palermo, Catanzaro, Tirana), che eroga i propri servizi in 25 lingue e svolge la sua attività in tutto il mondo, in un centinaio di paesi. I risultati sono avallati dal gradimento della clientela: la media di coloro che si sono dichiarati soddisfatti o molto soddisfatti negli ultimi 4 anni è pari al 92 per cento.

L'offerta di Innovaway si articola in tre aree: IT Service Management, Information Technology e BPO (Business Process Outsourcing). Prestazioni che consentono ai clienti di ottenere una serie di vantaggi: ridurre i costi, anche attraverso la trasformazione di quelli fissi in variabili; incrementare l'efficienza, con il raggiungimento di altissimi livelli di servizio; promuovere e sviluppare la propria attività  su scala internazionale.


Per l'offerta di IT Service Management, Innovaway si avvale del proprio Multilanguage Service Desk unico in Italia, in grado di gestire qualunque esigenza di contatto delle aziende clienti con i propri dipendenti; dal Single Point of Contact alla gestione delle chiamate per incidenti o richieste di servizio, dei quali gestisce tutto il ciclo di vita fino alla risoluzione.

E' operativo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 e gestisce circa un milione quattrocentomila contatti all'anno. Le prestazioni, sia da remoto che on site, sono estremamente articolate, estendendosi dal call dispatching al supporto on site, Help Desk di 1°, 2° e 3° livello, Governance avanzata e Fleet management. 


Nel 2016, ai tradizionali metodi di contatto quali fonia, mail e ticketing per i servizi ITSM, è stato affiancato anche il canale "Social", che costituisce un ulteriore passo in avanti verso l'innovazione dei servizi compiuto da Innovaway, per incrementare i vantaggi offerti ai propri clienti.

L'area IT di Innovaway risponde globalmente alle necessità dei clienti con un team di esperti in grado di analizzare e progettare, attraverso metodologie consolidate, un'ampia gamma di servizi IT a valore aggiunto: analisi, progettazione, consulenza, data transfer, formazione, supporto sistemistico, manutenzione, assistenza e outsourcing. 


Sono più di 200 le risorse qualificate con oltre 120 certificazioni che operano nell'ambito della system integration per disegnare e realizzare architetture e applicazioni personalizzate, integrandole con nuovi software o hardware preesistenti, software customizzati e reti di comunicazione.

"Innovaway- dichiara il ceo Antonio Giacomini- continua a crescere e consolidarsi grazie ad un'offerta che ci vede sempre più come partner per le aziende che ci scelgono. Un'offerta fatta di soluzioni innovative costruite in maniera sartoriale sulle esigenze del cliente.


Il nostro Competence Center di Napoli è ormai un modello per la capacità di lavoro 365 giorni l'anno e 7 giorni su 7 nelle 25 lingue più parlate al mondo".

"Innovaway, nella propria attività di outsourcer di servizi ICT, ha la necessità di ottimizzare costantemente i propri processi di delivery, in modo da potere offrire ai propri clienti servizi competitivi sia sotto il profilo del costo, che di qualità e di valore aggiunto",   dichiara il direttore generale Francesco Ferrera. "Il progetto che, avviato a inizio 2016, sarà completato entro fine anno, risponde proprio a questa esigenza. La rivisitazione del modello organizzativo e dei processi aziendali e l'utilizzo di SAP Business One, integrato con software sviluppati internamente per il monitoraggio in tempo reale e in ottica predittiva di tutti i processi di delivery, sia in ambito ITSM che IT, ci ha consentito di realizzare importanti economie di scala, che si traducono in un'offerta ancora più competitiva, elemento chiave per lo sviluppo del business aziendale".


Il progetto
Per supportare il proprio processo di crescita, Innovaway aveva l'esigenza di dotarsi di un sistema ERP robusto e scalabile in grado di centralizzare dati e processi aziendali, individuato in SAP Business ONE, facendosi affiancare da un Partner di provata esperienza quale IT Allianz.
 

L'analisi delle procedure esistenti, necessaria a redigere la Business Blueprint, è coincisa con la revisione ed ottimizzazione in ottica innovativa di tutti processi.
 

Sono stati implementati in Sap strumenti a supporto dell'area commerciale, con meccanismi di forecasting e budgeting, nonché di gestione e controllo delle commesse attraverso KPI, tali da generare proattivamente alert e analisi degli scostamenti.
 

Ciò ha consentito di mettere a punto un modello di Delivery per i servizi ITSM industrializzato e performante, per far fronte ad un mercato sempre più orientato alla qualità e competitività.
 

Sono stati sviluppati ed integrati in SAP ulteriori moduli, tra cui TalentWay, software multi device per l'autocandidatura di personale IT, che implementa ricerche full text e semantiche utilizzato dallo Skill Office per il recruiting e la riallocazione di risorse in Waiting List.


Maggiori Approfondimenti

Progetto SMART (SLA MONITORING AND ACITIVTY REPORTING)
Smart ha come obiettivo la progettazione e l'implementazione di un innovativo sistema integrato di processo  rendendo disponibile uno strumento di analisi interattivo capace di elaborare una notevole quantità di dati, ed un motore capace di raccogliere ed integrare informazioni provenienti da fonti eterogenee e da infrastrutture diverse mettendo le stesse a disposizione di tutti i livelli funzionali dell'organizzazione Aziendale (Direzione Commerciale, HR, Controllo di Gestione, Amministrazione, Pre-Post Vendita) e a tutto il Top Management.
 

Questo sistema è quindi in grado di elaborare, analizzare e rendere disponibile in maniera sistematica i dati di produzione consuntivati quotidianamente dalla Delivery; è inoltre possibile confrontare gli stessi con gli obiettivi di volumi (baseline) e qualità (SLA – Service Level Agreement) previsti dai contratti.
 

Le singole informazioni opportunamente processate ed identificate (che possano cioè essere ricondotte al servizio, alla lingua, all'operatore, al momento in cui è stata gestita ed altri elementi distintivi dell'informazione), concorreranno alla realizzazione di una dashboard interattiva attraverso la quale sarà possibile consultare ed analizzare (analiticamente o per aggregati significativi) i servizi in erogazione ed in particolar modo i fattori più sensibili e/o critici (quali Volumi, SLA e Performances, Carichi di lavoro delle risorse), rispetto ai quali si basano le logiche di costi e ricavi e conseguentemente le strategie Aziendali.
 

Le informazioni trattate saranno analizzate anche in ottica di gestione delle commesse e pertanto saranno integrate con l'organizzazione aziendale che prevede una struttura ad albero dei centri di costo (OBS = Organization Breakdown Structure) a cui saranno destinati uno o più servizi previsti dalla commessa; l'esplosione dei servizi della commessa e l'assegnazione ad un centro di lavoro è definita mediante WBS Work Breakdown Structure. Avendo l'Azienda individuato in SAP Business One il software Gestionale di tipo ERP mediante il quale seguire tutti i processi di ciclo attivo e passivo nonché di gestione della commessa operativa, i dati elaborati dal sistema SMART saranno naturalmente convogliati all'interno di SAP evitando inutili fasi di digitazione delle informazioni.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI