Cerca nel blog

venerdì 20 gennaio 2017

Acty, l’assistenza remota in video chiamata per smartphone e smartglasses. Il servizio permette alle aziende efficienza e risparmio


Il servizio, per smartphone e smartglasses, permette alle aziende efficienza e un notevole risparmio sui costi di uscite e trasferte.


Essere ascoltati e assistiti in tempo reale, trovare qualcuno che risolva problemi tecnici, errori o guasti, non è più solo un desiderio irrealizzabile; arriva, infatti, sul mercato del software il servizio Acty, soluzione innovativa che fornisce assistenza video da remoto.

Una piattaforma che osserva con gli occhi del cliente, in qualsiasi parte del mondo si trovi, per fornirgli supporto.

Acty è un progetto di Icona Srl, azienda leader nella realizzazione di progetti e soluzioni software per il miglioramento dei processi di assistenza alla clientela.

Come funziona
Acty, compatibile con ogni dispositivo (Desktop, Notebook, Tablet, Mobile, Smartglasses), consente di attivare facilmente e in modo semplice, una video chiamata tra l'operatore e l'utente, che, attraverso una App, per iOS e Android, potrà utilizzare il suo smartphone come una telecamera per inquadrare il problema, trasmettere le immagini e ottenere supporto e assistenza in tempo reale.

Acty consente di effettuare foto e registrazioni video, rilevare la posizione GPS, leggere un barcode, condividere documenti e archiviare tutte le informazioni ottenute durante l'assistenza video.

Inoltre, per interventi che necessitano di un'attività altamente professionale, Acty mette a disposizione la App per smartglasses al fine di consentire al tecnico di poter operare a mani libere mentre si trasmettono le immagini e si opera in assistenza.

Settori d'impiego
Il servizio web, utilizzabile in modalità cloud, può essere impiegato in vari settori, dall'assistenza di impianti come quelli idraulici, elettrici, informatici, alle situazioni di emergenza, come assistenze sanitarie o ambientali, fino ad arrivare alle attività di verifica, come perizie, sopralluoghi, audit.

"Con Acty pensiamo di ripetere e ampliare su scala internazionale il successo del nostro servizio di teleassistenza software ed ampliare il nostro portafoglio clienti. - Afferma Giorgio Nepa, Presidente di Icona - Pur offrendo numerose funzioni è stato realizzato per essere semplice da utilizzare grazie alla sua interfaccia intuitiva e all'App tradotta in 8 lingue che permette ai nostri clienti di offrire il proprio servizio di assistenza anche all'estero. Collaborare in diretta video consente agli esperti (delle aziende) di (fornire servizi più efficienti e) condividere conoscenze con clienti e colleghi senza costi aggiuntivi, riducendo notevolmente uscite e trasferte".

Per gli utenti la App di Acty è gratuita e disponibile per sistemi iOS e Android, mentre per le aziende è possibile attivare il servizio in modalità Free oppure, dopo aver usufruito della prova gratuita di 15 giorni scegliere tra uno dei tre piani di abbonamento (Owl, Hawk o Eagle) disponibili con pagamento mensile o annuale con la possibilità di interromperlo in qualunque momento.

È stato calcolato che un'azienda che acquista una licenza di Acty ed effettua una media di 200 interventi all'anno può risparmiare fino a 15.000€/anno, con un investimento inferiore ai 1.000€/anno.


Per maggiori informazioni su Acty e sui prezzi dei piani tariffari visitare il sito: www.acty.com


Icona Srl: Fondata nel 1996, l'azienda si propone alle organizzazioni di ogni settore quale partner in grado di progettare e sviluppare soluzioni software per il miglioramento dei processi di assistenza quali Livecare Contact, Livecare Support.

La continua attività di ricerca e sviluppo, prerequisito fondamentale per mantenere il livello di eccellenza acquisito in questi anni di attività, consente di proporre soluzioni innovative che soddisfino le richieste di un mercato in continua evoluzione.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI