Cerca nel blog

giovedì 19 gennaio 2017

Commvault annuncia Commvault GO 2017, il principale evento di mercato dedicato alla protezione e all’attivazione dei dati

Il secondo evento annuale riunisce executive, clienti, partner e altri rappresentanti di spicco per dibattere e collaborare sul futuro e il presente di backup, archivio, ripristino e cloud


Milano, 19 gennaio 2017 — Commvault (NASDAQ: CVLT),leader nei settori enterprise backup, ripristino, archiviazione e cloud, ha annunciato la seconda edizione della conferenza annuale Commvault GO 2017 – il principale evento di mercato dedicato alla protezione e all'attivazione dei dati - che si terrà dal 6 all'8 novembre a Washington.

Sulla base del successo riscosso con la prima edizione, l'evento riunirà thought leader, clienti, partner e manager Commvault per dibattere di mercato e innovazioni tecnologiche – compreso l'emergente software defined storage, la continua crescita dei Big Data, il passaggio al computing nel cloud, le dinamiche del mercato della protezione dei dati e le più recenti soluzioni a marchio Commvault.

Nel corso della manifestazione, i partecipanti scopriranno come sfruttare queste innovazioni per adottare solide strategie di backup, archivio e rispristino che assicurano un vantaggio competitivo nella dinamica economia digitale odierna.

Organizzato presso il Gaylord National Harbor, Commvault GO 2017 conterrà presentazioni provocatorie da parte di luminari del settore, breakout session con clienti e dipendenti Commvault e una parte espositiva che darà visibilità all'esteso ecosistema dell'azienda.

I partecipanti all'evento potranno assistere a presentazioni che li aiuteranno ad affrontare le loro sfide di gestione e protezione dei dati più urgenti, con indicazioni per realizzare un percorso verso il futuro in cui i dati sono sicuri, accessibili e più preziosi che mai.

"Siamo entusiasti di ospitare Commvault GO 2017 nella capitale, dove alcune delle conversazioni più importanti in tema di protezione e governance dei dati hanno luogo", afferma Chris Powell, chief marketing officer in Commvault.

"Commvault GO offrirà informazioni concrete sui problemi legati a questi temi, una conoscenza utile per affrontare al meglio il tema della protezione dei dati, scoprire il valore che si cela nei dati e ridurre i costi amministrativi, dando maggior valore agli asset digitali".

Commvault GO 2017 offrirà inoltre interessanti sessioni parallele in cui sarà possibile condividere best practice, conoscere le innovazioni più recenti e creare relazioni per indirizzare le sfide di business aziendali.

Vi saranno anche corsi e certificazioni a prezzi scontati per permettere ai partecipanti di affinare le loro competenze.


Commvault
Commvault è il leader nella fornitura di soluzioni di data protection e information management, e aiuta le aziende di tutto il mondo a rendere attivi i loro dati per trarne maggior valore e trasformare i moderni ambienti dati. 

Con soluzioni e servizi forniti direttamente e attraverso una rete globale di partner e service provider, le soluzioni di Commvault rappresentano uno dei più importanti portfolio di prodotti sul mercato della protezione, recupero, virtualizzazione e archiviazione dei dati, del Cloud e della sincronizzazione e condivisione dei file. Commvault è riconosciuta da clienti e analisti come un partner tecnologico esperto e fidato, in virtù della sua visione tecnologica, innovazione ed esecuzione dei progetti.

L'intera attenzione di Commvault verso il data management ha portato operatori di tutti i settori e dimensioni ad adottare le soluzioni dell'azienda, con installazioni on-premise, su piattaforma mobile, da e verso il Cloud e fornire in modalità as-a-Service. Commvault ha più di 2.000 dipendenti in tutto il mondo, è quotata al NASDAQ (CVLT) e ha sede a Tinton Falls, Stati Uniti. 


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI