Cerca nel blog

martedì 11 aprile 2017

Tech Data espande l'offerta IoT industriale attraverso l'accordo con relayr

Milano, 11 aprile 2017 - Tech Data Corporation (NASDAQ:TECD) ha annunciato oggi che la sua divisione Technology Solutions, precedentemente di Avnet, ha siglato un nuovo accordo con  relayr, provider di soluzioni IoT con sede a Berlino, per fornire la sua piattaforma middleware IoT ai partner in tutta l'area EMEA. 

L'Internet of Things sta guidando la nuova ondata di produttività aziendale. Una delle sfide principali di IoT è aggregare i dati raccolti dai diversi sensori e dispositivi all'avanguardia necessari per trasformarli in informazioni utili. relayr offre una soluzione software completa che comprende tutto, dalla gestione e connettività dei dispositivi a dashboard e strumenti di analisi, nonché aggregazione e integrazione dei dati dei dispositivi con applicazioni di terzi, inclusi in un'architettura di best practice e una metodologia strutturata per aiutare i clienti ad accelerare il loro percorso dal prototipo alla produzione con IoT.

La piattaforma relayr armonizzerà i flussi di dati eterogenei, rendendo molto più facile per gli sviluppatori di soluzioni IoT (in genere produttori di devices, sviluppatori di applicazioni e aziende produttrici di software) fare innovazione. La metodologia di consulenza  5-4-3-IoT  di relayr definisce l'approccio di un fornitore di soluzioni per affrontare un progetto IoT con relayr, e gli consente di ottenere maggior forza e chiarezza nei progetti per i clienti.

Victor Paradell, vicepresidente, TDSmart IoT & Analytics, EMEA di Tech Data afferma: "Il nuovo accordo con relayr testimonia la combinazione vincente di Tech Data e Avnet TS e l'impegno nel fornire ai nostri partner di canale un'offerta IoT all'avanguardia per l'innovazione e l'attivazione dei servizi".

Craig Smith, director, IoT & Analytics Solutions and Services, EMEA, commenta: "Le organizzazioni sono costantemente alla ricerca di tecnologie che possano garantire un vantaggio competitivo. Abbiamo visto progetti IoT ben congegnati ed eseguiti migliorare drasticamente i processi aziendali, aumentando la produttività e l'efficienza. Le innovazioni in ambito IoT stanno persino reinventando i modelli aziendali per i clienti finali. Grazie alla nostra partnership con relayr, le aziende possono collegare le vecchie risorse e i vecchi prodotti al cloud, incoraggiando il cambiamento nel modo in cui le aziende acquisiscono informazioni sul loro business o forniscono nuovi servizi ai clienti. Per contribuire ad accelerare il processo di sviluppo delle idee", continua Smith, "Technology Solutions fornirà ai suoi partner starter kit di stampo relayr, compresi hardware per gateway IoT e sensori di livello industriale. Inoltre, i partner avranno accesso a IoT Workshop KickstartT per fornire informazioni, conoscenze e consigli pratici che possono sfruttare per i progetti IoT."

Josef Brunner, CEO di relayr, dichiara: "Siamo entusiasti di entrare a far parte dell'ecosistema IoT di Technology Solution, che ha tutto ciò che ci si aspetta da sensori all'avanguardia, fino agli Analytics. Si tratta di un complemento perfetto per la consulenza e le soluzioni IoT di relayr. Inoltre, Technology Solutions e il suo ecosistema di partner offrono una capacità e un ventaglio di competenze incredibili tra queste diverse aree tecnologiche. Pertanto, grazie all'esperienza di Technology Solutions e alle relazioni che i partner hanno con i loro clienti, ci aspettiamo di riuscire a ottimizzare e accelerare il successo che abbiamo già registrato nel settore pubblico, dei trasporti, della produzione e del commercio al dettaglio, nell'IoT industriale".

Technology Solutions fornirà inoltre ai partner un'ampia abilitazione alle vendite e una formazione pratica sull'offerta di prodotti gateway Cisco sul middleware, sui sensori industriali e di livello consumer di relayr. L'approccio di Technology Solutions alle soluzioni IoT esemplifica il modo in cui vengono aiutati i partner a eccellere attraverso la specializzazione, sfruttando al contempo le tecnologie in rapida crescita e di nuova generazione che stanno ridefinendo il futuro.

Technology Solutions ha firmato un accordo con relayr negli Stati Uniti lo scorso novembre e continua a impegnarsi a fondo nell'ambito dell'Internet delle cose (IoT) attraverso l'espansione della partnership con relayr.

Tech Data ha annunciato lo scorso luglio il lancio della sua nuova business practise (IoT) Smart IoT Solutions by Tech Data , studiata per consentire ai system integrator, ai VAR (value-added resellers) e ai provider di servizi gestiti (MSP, managed service providers) di sviluppare le proprie attività IoT. Per saperne di più su Smart IoT Solutions di Tech Data, i partner possono contattare il proprio rappresentante Tech Data o Technology Solutions locale.

# # #
Informazioni su Tech Data
Tech Data Corporation è uno dei più grandi distributori di prodotti, servizi e soluzioni tecnologiche a livello mondiale. Le sue avanzate capacità di logistica e i servizi dal valore aggiunto consentono a 115.000 rivenditori di supportare, in modo efficiente ed economicamente efficace, le diverse esigenze tecnologiche degli utenti finali in più di cento paesi. Per l'anno fiscale conclusosi il 31 gennaio 2017, l'ammontare netto delle vendite di Tech Data è stato di $ 26,2 miliardi. La società è classificata alla posizione 108 tra le Fortune 500® ed è una tra le "World's Most Admired Companies" per Fortune. 


Informazioni su relayr
relayr è un'azienda del settore IoT enterprise in rapida crescita che fornisce middleware aziendale per la trasformazione digitale di svariati settori. In qualità di leader del settore IoT enterprise, relayr sviluppa soluzioni IoT sostenibili basate sull'architettura di riferimento OpenFog IoT e sui propri stack. relayr gestisce la sfida essenziale dell'Internet delle cose, digitalizzando oggetti fisici con una soluzione di sviluppo end-to-end che consiste in una piattaforma cloud IoT che prevede una comunicazione "any-to-any" (qualsiasi servizio, qualsiasi software, qualsiasi piattaforma, qualsiasi sensore), kit per lo sviluppo di software open source e un team di esperti IoT per supportare una rapida creazione di prototipi e implementazione.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI