Cerca nel blog

martedì 18 aprile 2017

Tyco: più efficienza e sicurezza con la versione 8.4 di Exacqvision VMS

Milano, 18 aprile 2017 – Tyco Integrated Fire & Security (IFS), parte di Johnson Controls e azienda leader nella fornitura di soluzioni di sicurezza integrate, annuncia la versione 8.4 di Exacqvision VMS (Video Management System), che potenzia la sicurezza di rete e on site con funzionalità in grado di offrire numerosi vantaggi a utenti, system integrator e funzioni IT.

Exacqvision contribuisce a migliorare l'efficienza dell'operatore nell'individuazione e tracciamento di soggetti sospetti in un determinato sito grazie alla funzionalità "Click and Go". Utilizzando aree cliccabili pre-definite, l'operatore può cliccare sui punti di uscita delle inquadrature seguendo così i movimenti del soggetto passando ad altre telecamere consecutive. Con la versione 8.4 è possibile utilizzare i settaggi preconfigurati delle Speeddome che sono in grado di effettuare lo zoom senza la necessità di selezionare manualmente un preset, con un notevole risparmio di tempo e risorse.

Sulla scia del continuo impegno di Tyco volto al miglioramento della cybersecurity dei propri prodotti e alla protezione delle reti dei clienti, Exacqvision 8.4 protegge e cifra tramite HTTPS il traffico di dati tra telecamera e server del NVR, sia nel caso ditelecamere Illustra che in caso di utilizzo di terze parti. Questa protezione è estesa anche ai Web Service dei browser e a Exacq Mobile.

Exacqvision 8.4 è stato progettato per semplificare l'installazione e migliorare l'efficienza operativa dell'intera soluzione di sicurezza, sfruttando il concetto di "Complete Security Solution" basato sul successo delle integrazioni dei sistemi di controllo accessi Kantech, antitaccheggio Sensormatic e antintrusione DSC e Bentel Absoluta, tutti parte della famiglia di marchi di sicurezza Tyco.

Questo livello globale di security offre all'utente la capacità di visualizzare immagini, monitorare gli accessi, aprire o chiudere ingressi e attivare o disattivare i sistemi di allarme da un unico PC o smartphone utilizzando Exacqvision e Exacq Mobile.

"Siamo consci di quanto sia prezioso il tempo degli utenti. Per far sì che non venga sprecato abbiamo potenziato la gestione della loro sicurezza globale "on-the-go" aggiungendo il supporto audio bidirezionale a Exacq Mobile", afferma Andrea Natale, marketing manager di Tyco Integrated Fire & Security.

"Grazie a questa funzionalità mobile che consente di visualizzare immagini, attivare o disattivare gli allarmi e parlare ai soggetti presenti on site in tutta comodità, i clienti non sono più bloccati dietro a una scrivania e possono investire il loro tempo come meglio credono. La versione 8.4 di Exacq Mobile offre loro questo elevato livello di flessibilità".



Tyco Integrated Fire & Security
Tyco Fire & Security Spa, parte di Johnson Controls, e presente sul mercato con il brand Tyco Integrated Fire & Security, è leader nel settore dell'antincendio e della sicurezza. Opera nei mercati Retail, Antincendio, Oil & Gas, Industria e Terziario, Navale, Trasporti e Logistica.

Offre consulenze, prodotti e servizi integrati in grado di soddisfare ogni necessità di fire, safety, security, loss prevention e store performance, assicura ai clienti la copertura di tutti i bisogni di sicurezza (analisi del rischio, progettazione, installazione, ricambi e servizio post-vendita, collaudo e messa in servizio), nonché assistenza e manutenzione attraverso servizi personalizzati e una struttura tecnica qualificata e in linea con le normative vigenti.

Tyco Integrated Fire & Security opera sul mercato nazionale dalle sue sedi di Milano, Roma e Monfalcone.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI