Cerca nel blog

mercoledì 31 maggio 2017

Caso Utente - Reale Mutua: nuova infrastruttura tecnologica realizzata da Dimension Data e TIM


Le due aziende hanno realizzato per Reale Mutua un progetto che abilita nuovi servizi orientati alla collaborazione e al team working in linea con i requisiti di consolidamento e internazionalizzazione del Gruppo

Milano, 31 maggio 2017 - Reale Group si affida alle competenze sistemistiche e ingegneristiche di TIM e Dimension Data Italia per la realizzazione di un complesso progetto di rinnovamento dell'intera infrastruttura tecnologica.

In un contesto di apertura all'internazionalizzazione e con l'obiettivo di consolidare in un'unica sede gli altri uffici decentrati sul territorio torinese, la progettazione della nuova sede e il relativo rinnovamento dell'headquarter doveva soddisfare i molteplici requisiti di collaboration tra le diverse realtà, soprattutto a livello internazionale. 

Da qui la necessità di realizzare un'infrastruttura tecnologica di comunicazione unica che includesse elementi di connettività e di sicurezza locali e altre componenti remote presso i data centre del Gruppo, oltre a ulteriori requisiti spagnoli. Nel 2015, infatti, nasceva Reale Ites, società creata per l'erogazione di tutti i servizi IT verso i clienti del Gruppo e confluenza delle due direzioni IT italiana e spagnola.
Questo unitamente all'elevata disponibilità e affidabilità di banda per garantire un network che servisse da hub comune a tutti i servizi di building. Imperativa anche la solidità dell'infrastruttura tecnologica per disporre di numerosi contenuti legati al digital signal, streaming e video conferenze per il trasferimento di contenuti video. 

"Dopo aver valutato le diverse opzioni offerte dal mercato, Reale Mutua ha deciso quindi di affidarsi a TIM, partner storico del Gruppo, e a Dimension Data che hanno saputo interpretare le nostre esigenze trasformandole in un progetto tecnico concreto soddisfacente e di maggiore respiro, - afferma Antonio Motta, Responsabile Infrastructure di Reale Ites. "Determinante anche la fase di project management, condotta dal team formato da TIM e Dimension Data, grazie alla quale Reale Group ha visto la realizzazione della propria infrastruttura nelle modalità e nelle tempistiche previste, disponendo di tutte le risorse ad alto valore necessarie che un progetto così ampio e complesso richiede". 

Il progetto prevedeva la realizzazione di un "campus metropolitano" in fibra con anello ottico ridondato, la realizzazione di tutta l'infrastruttura LAN e la copertura mobile indoor del nuovo building.

Fondamentale per il progetto è stata tutta la parte di connettività seguita da TIM che ha supportato il Gruppo Reale nella realizzazione degli anelli ottici, tra cui anche quello metropolitano a 10GB, tra la nuova sede e l'headquarter, nonché la parte di connettività Internet di campus. Inoltre, TIM ha provveduto alla copertura indoor di tutti i locali del nuovo building.

La collaborazione tra Reale Group, TIM e Dimension Data ha consentito di realizzare l'infrastruttura in LAN locale e tutta la parte di infrastruttura wireless del campus nel suo complesso. Inoltre, è stato rivisto completamente il livello di accesso alla rete LAN, sia in modalità wired sia wireless, il livello di core della parte di infrastruttura dati, nonché le relative attività di assessment della copertura dei servizi wired e wireless, oltre alla realizzazione del campus metropolitano in fibra, al cabling e al posizionamento fisico delle apparecchiature. 

Infine, Reale Mutua ha colto l'occasione per riconsiderare e aggiornare anche alcune componenti tecnologiche dei servizi del data centre di Reale Group insieme al team TIM - Dimension Data, in qualità di fornitore per la parte della sicurezza, presso Cedacri.
Altro elemento fondamentale del progetto, contestuale e contemporaneo a quanto affidato a TIM e Dimension Data Italia, è stata la realizzazione del nuovo building spagnolo per il quale sono state adottate le stesse tecnologie e modalità operative del palazzo torinese.

 "TIM e Dimension Data hanno costruito per noi l'infrastruttura necessaria per l'erogazione dei nostri servizi: multimedialità, video intensivo, collaborazioni e comunicazione spinta - commenta Giulio Perone, Responsible - Network and Communication Systems di Reale Ites. "Un progetto realizzato anche a Madrid grazie a Dimension Data Spagna, che ha permesso di realizzare un'autostrada su cui corrono i medesimi servizi e che ci offre, quindi, le stesse opportunità".

Grazie a questa infrastruttura Reale Group ha abilitato nuovi servizi orientati alla collaborazione e al team working che vengono utilizzati quotidianamente e senza i quali verrebbe a mancare anche quell'identità ormai internazionale del Gruppo. Servizi grazie ai quali Reale Mutua e tutto il Gruppo Reale sono in grado di risparmiare su costi e tempi, di ottimizzare la collaborazione interna e, contemporaneamente, di offrire a tutti i suoi utenti gli stessi servizi e prestazioni, garantendo la medesima user experience.

*****

Reale Mutua
Fondata a Torino nel 1828, la Società Reale Mutua di Assicurazioni è la più importante Compagnia di assicurazioni italiana in forma di mutua. È capofila di Reale Group, un Gruppo internazionale nel quale operano più di 3.180 dipendenti per tutelare oltre 3,8 milioni di Assicurati. Reale Mutua offre una gamma molto ampia di prodotti, sia nei rami Danni sia nei rami Vita. I suoi Soci/Assicurati sono quasi 1,4 milioni, facenti capo a 349 agenzie su tutto il territorio italiano. La Società evidenzia un'elevata solidità, testimoniata da un indice di solvibilità che si attesta al 334% (Solvency II).

TIM
Il Gruppo TIM è la maggiore realtà ICT in Italia, abilitatrice della vita digitale del Paese. Gli investimenti previsti per una più veloce realizzazione della copertura nazionale con le reti ultrabroadband (fibra e 4G) nel triennio 2017-2019 sono pari a circa 5 miliardi di euro. L'obiettivo di copertura ultrabroadband a fine 2019 è di circa il 99% delle abitazioni su rete fissa e di oltre il 99% della popolazione con il 4G.
L'offerta di TIM è basata su elevata qualità e diffusione di servizi convergenti e contenuti premium, grazie allo sviluppo d'infrastrutture innovative, un'ampia scelta di device e applicazioni, soluzioni modulari e personalizzabili al servizio dei clienti e delle imprese. Alle aziende TIM offre piani tariffari convergenti, connettività ad alta velocità, un ampio set di applicazioni dalla gestione dati al controllo dei consumi energetici, piattaforme e soluzioni cloud evolute per la virtualizzazione di infrastrutture e applicazioni IT. Per professionisti e piccole imprese TIM Impresa Semplice ha sviluppato soluzioni avanzate che comprendono la Posta Elettronica certificata, la Firma Digitale, servizi per la "dematerializzazione" attraverso l'Archiviazione Documentale e la Fatturazione elettronica, insieme ad un'offerta di soluzioni IT incentrate sui servizi Cloud di TIM Digital Store.

Dimension Data
Dimension Data sfrutta le potenzialità di trasformazione della tecnologia per aiutare le organizzazioni a cogliere le migliori opportunità dell'era digitale. Come uno dei membri del NTT Group, acceleriamo le ambizioni dei nostri clienti attraverso l'infrastruttura digitale, il cloud ibrido, il workspaces for tomorrow, la cybersecurity, e la rete come piattaforma. Con un fatturato di 7,5 miliardi di dollari, sedi in 58 paesi e 31.000 dipendenti, offriamo servizi ai clienti di tutto il mondo, in qualsiasi fase del loro percorso tecnologico evolutivo. Siamo orgogliosi di essere il Partner Tecnologico Ufficiale di Amaury Sport Organisation, organizzatore del Tour de France, e sponsor della squadra ciclistica Team Dimension Data for Qhubeka.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI