Cerca nel blog

giovedì 8 giugno 2017

progeCAD 2018 Professional: il CAD DWG con licenza perpetua senza obbligo di aggiornamento


Como, giugno 2017 - ProgeSOFT Italia presenta ufficialmente la versione italiana del suo programma di punta: progeCAD 2018 Professional, CAD DWG 2D/3D, nativo DWG/DXF per piattaforma Windows.

Non lo conosci? Scopri progeCAD - Guarda qui le novità

progeCAD è un’alternativa economica ad AutoCAD®, a cui si ispira nell’interfaccia e menu, lavorando sia in versione classica che a Ribbon.

Una importante novità della nuova release è il nuovo modulo Render che consente di creare rapidamente un'immagine fotorealistica del modello utilizzando una vasta gamma di materiali pre-impostati, configurazioni di illuminazione con luci personalizzate e materiali realistici.

Il correttore della prospettiva immagini è il nuovo plug-in, semplice e intuitivo, per inserire nei propri disegni le immagini/fotografie correggendone la prospettiva con pochi clic.

É ora possibile importare i file SHAPE (ESRI) e le relative informazioni, arricchendo i disegni con informazioni GIS.

Uno dei più interessanti comandi della nuova release è il Superhatch per creare modelli di riempimento a partire da immagini, blocchi, xref e wipeout.

E ancora: nuove implementazioni sul plug-in DOCFA per la gestione delle planimetrie catastali, In-Place Editor testi, layer dedicati, sfumatura oggetti.

La versione 2018 migliora grazie a nuove funzionalità e nuovi tool, andando sempre più vicino alle esigenze di geometri, architetti, ingegneri, periti tecnici e tutte le figure professionali che lavorano con il CAD.
Per scoprire tutte le novità della versione 2018, cliccare qui.

Dino Spatafora, Direttore Commerciale Italia, ha spiegato: “Crediamo che la nuova release avrà un forte impatto sul lavoro dei progettisti grazie a migliori prestazioni e affidabilità del prodotto, date sia da comandi rinnovati che da new entry che caratterizzano progeCAD 2018.

Inoltre, ci inseriamo in una fascia di mercato precisa perché proponiamo licenze permanenti che l’utente può aggiornare quando vuole, nessun obbligo da parte nostra!”.

Oltre a tools e funzionalità implementati nella nuova versione, progeCAD include strumenti avanzati, come: il modulo DOCFA, il convertitore da PDF a DWG, il plug-in EasyArch 3D, la modellazione 3D (ACIS), il rendering avanzato, la gestione delle immagini e dei blocchi iCADLib, l’accesso gratuito ai portali online TraceParts e Cadenas con più di 100 milioni di blocchi ciascuno.

È disponibile qui la versione di prova gratuita, valida per 30 giorni senza limitazioni.

Per ulteriori informazioni su progeCAD 2018 Professional visitare il sito ufficiale www.progesoft.com.

L’azienda
ProgeSOFT Italia è specializzata, da oltre 20 anni, nella progettazione e commercializzazione di software CAD, che vengono utilizzati dai più importanti gruppi industriali, dagli studi professionali, dalle pubbliche amministrazioni e dalle scuole.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI