Cerca nel blog

mercoledì 5 luglio 2017

MY VODAFONE HACK: VINCE IL TEAM “MIB” CON UN PROGETTO DI VIRTUAL REALITY


Oltre 60 ragazzi hanno partecipato all'hackthon di 24 ore dedicato alla My Vodafone App

Milano, 5 luglio 2017 – Si e' conclusa la terza edizione di "My Vodafone Hack", la maratona digitale organizzata da Vodafone Italia per innovare l'app My Vodafone, che si è tenuta al Vodafone Village di Milano il 3 e 4 luglio. 

Una sfida contro il tempo per sviluppare una nuova funzione e rendere così l'esperienza di utilizzo di My Vodafone App ancora più completa e coinvolgente per il cliente.

A vincere, dopo una maratona di 24 ore, è stato il Team "MIB", composto da Federico Amoruso, Marianne Craman, Federico Dionisio, Elia Maracani, Angelo Nardella ed Elisa Negri. 

Il gruppo ha presentato una funzione innovativa per l'app My Vodafone, basata sulla geolocalizzazione e la virtual reality. 
"Vodafone Find" permette ai clienti, da un lato, di ricevere notifiche personalizzate quando si trovano in determinati luoghi in Italia. 

Dall'altro, di andare a caccia di premi, offerte e sorrisi, seguendo una mappa e scattando un selfie con il logo di Vodafone che compare in virtual reality, da condividere poi sui social.

La giuria ha premiato il Team "MIB" per l'innovatività e la completezza della proposta che ha toccato tutti gli aspetti, dallo sviluppo grafico e informatico alle prospettive commerciali.

Al My Vodafone Hack hanno partecipato 63 giovani: 30 ragazze e 33 ragazzi, tra universitari, neolaureati, sviluppatori e startupper con competenze di digital design, digital marketing e una forte passione per il mondo IT. 

I concorrenti sono stati divisi in 11 squadre con l'obiettivo di creare una nuova funzionalità dell'app My Vodafone, che rappresenta il principale strumento di contatto con i clienti di Vodafone Italia.

Durante le 24 ore di brainstorming e sviluppo, ci sono stati momenti dedicati a speech motivazionali da parte di personalità come Carlo Purassanta, Amministratore Delegato di Microsoft Italia e Angelo D'Alessandro, founder e COO di Buddybank, e attività notturne, dall'incontro con alcuni clienti per testare i primi prototipi, alla "Sfida Marshmallow", format internazionale per fare team building.  

Oltre al Team "MIB", sono stati premiati i Team VodUp e VodaBomb, tutti con smartphone top di gamma Huawei.

Dopo il successo delle prime due edizioni Vodafone Italia si è affidata nuovamente alla capacità innovativa dei giovani, sempre in un'ottica di crowdsourcing e co-creation, per migliorare la customer experience dei suoi clienti. 

L'app My Vodafone è il pilastro su cui si basa la strategia di gestione dei clienti di Vodafone Italia. Basti pensare che su 100 milioni di interazioni mensili, 3 su 4 sono in digitale (92%) e più della metà passa dall'app My Vodafone.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI