Cerca nel blog

giovedì 22 dicembre 2016

GO internet: sottoscritto l’accordo definitivo con Open Fiber per la fornitura di connessioni in banda ultralarga sul territorio nazionale

Roma, 22 dicembre 2016 – Facendo seguito al comunicato stampa del 27 luglio u.s., GO internet S.p.A., società quotata al mercato AIM di Borsa Italiana, comunica di aver sottoscritto, in data odierna, l'accordo definitivo con Open Fiber S.p.A., già Enel Open Fiber (OF), Società del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, che regola i termini e le condizioni per la fornitura da parte di OF a GO internet di accessi di connessione a banda "ultra larga" in modalità "FTTH". Con la sottoscrizione del suddetto accordo, le parti hanno definito e dato attuazione alle intese precedentemente raggiunte nel contratto preliminare sottoscritto tra le stesse lo scorso 27 luglio 2016, consolidando così la partnership commerciale tra GO internet e OF.

L'accordo, della durata di 15 anni con facoltà di rinnovo, prevede, tra le altre cose, l'impegno di OF nel realizzare un'infrastruttura di rete capillare in fibra ottica in tecnologia FTTH, con una copertura pari ad almeno l'80% delle unità immobiliari di ciascuno dei comuni selezionati per il progetto (la "Rete OF"), e di fornire a GO internet l'accesso wholesale alla suddetta rete mediante le connessioni FTTH. A sua volta, GO internet si è impegnata a sviluppare un piano di promozione e attivazione dei propri servizi sulla Rete OF presso i clienti finali, sia attuali che potenziali.

Il progetto si svilupperà dal Comune di Perugia, primo in Italia a rendere disponibile il servizio FTTH di Open Fiber, con facoltà delle parti di estendere l'oggetto della propria collaborazione commerciale anche in diversi altri comuni e regioni italiani.

Per GO internet, che oggi opera nelle regioni Marche ed Emilia Romagna, questa nuova collaborazione commerciale rappresenta un'importante occasione di crescita del business, che le permetterà di estendere significativamente la propria presenza sul territorio nazionale e di ampliare la gamma dei servizi offerti.

"L'accordo definitivo con Enel Open Fiber rappresenta un'opportunità di crescita significativa per la nostra società" – dichiara Giuseppe Colaiacovo, Presidente di GO internet – "il piano di espansione previsto permetterà infatti a GO internet di estendere il proprio operato in gran parte del territorio nazionale e di contribuire all'innovazione del nostro Paese e al superamento del divario digitale che lo penalizza da tempo. Un passo molto importante – conclude – che permetterà alla società di competere con i più importanti player del mercato delle telecomunicazioni, potendo contare su un'offerta di servizi altamente performante, conveniente per i cittadini e differenziata in base al target e alle fasce di mercato".

"Perugia è la prima delle città che beneficerà dell'accordo fra GO internet e Open Fiber – afferma il COO dell'azienda, Flavio Ubaldi – una collaborazione che nel capoluogo umbro permetterà di offrire ben presto, con il progressivo dispiegamento della rete, la banda ultralarga alla quasi totalità dei cittadini. Da metà dicembre, infatti, GO internet è già operativa con i servizi di connessione fino a 1 Gigabit al secondo."

Il presente comunicato è pubblicato sul sito internet della Società all'indirizzo www.gointernet.it, Sezione Investor Relations


GO internet S.p.A.
GO internet S.p.A. è una società italiana attiva nel settore dell'Internet Mobile. Dal 2011 opera principalmente nel mercato delle telecomunicazioni mobile e internet in banda larga attraverso l'utilizzo della tecnologia Broadband Wireless Access (BWA) e offre a famiglie e imprese servizi di connessione internet e voce utilizzando tecnologie wireless di quarta generazione (4G) mediante i protocolli Wimax e LTE. 

Il mercato di riferimento a oggi è rappresentato da Marche ed Emilia Romagna, dove GO internet S.p.A. è titolare dei diritti d'uso delle frequenze per i sistemi Broadband Wireless Access nella banda 3,5 GHz. Codice ISIN Azioni GO internet: IT0005038002. Ticker: "GO".



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI