Cerca nel blog

mercoledì 30 novembre 2011

Virtualizzazione, cloud, sicurezza al centro dell'evento ECStra Technology Date di Milano

Milano, novembre '11


Presentazioni e dimostrazioni tecnologiche all'avanguardia per i clienti Econocom
Econocom, leader europea nell'IT business-to-business e nella gestione delle infrastrutture di telecomunicazioni, ha tenuto a Milano presso la propria sede di piazzale Türr la giornata ECStra dello scorso 6 ottobre.

La virtualizzazione delle postazioni di lavoro attraverso le soluzioni VMware è stata al centro dell'attenzione durante la mattinata, con una presentazione dedicata in particolare alla soluzione VDI e una serie di demo focalizzate su funzioni e attività specifiche.

Il pomeriggio è stato invece dedicato alle sfide della sicurezza informatica nell'era del cloud computing in diverse declinazioni, all'insegna della semplificazione della gestione della sicurezza stessa e della sua distribuzione massiva.

Durante la manifestazione gli intervenuti hanno potuto approfondire assieme agli esperti Econocom le problematiche più importanti sui temi in agenda, oltre che concordare eventuali test on site delle soluzioni presentate.

Gli eventi della serie ECStra Technology Date organizzati da Econocom in tutta Italia permettono ai clienti di interagire positivamente con gli esperti dell'azienda, allo scopo di approfondire la conoscenza delle soluzioni Econocom e trovare risposta rapida ed esauriente a ogni genere di problematiche tecnologiche.
A proposito di Econocom
Presente in 17 Paesi con una forza lavoro di 3.700 dipendenti per un fatturato consolidato 2010 di 1.021 milioni di euro, Econocom costituisce il primo gruppo europeo indipendente per la gestione delle infrastrutture informatiche e di telecomunicazione delle imprese. Le prestazioni fornite dal gruppo comprendono consulenza IT, approvvigionamento, IT asset management e servizi globali di outsourcing. Il gruppo Ecoconom è quotato presso lindice NYSE Euronext a Bruxelles dal 1986. Per ulteriori informazioni: http://www.econocom.com/

Contatto per la stampa:
Econocom International Italia SPA
Barbara Loru
Marketing & Communication Manager
+39 02 33626.335
Comunicazione a cura di:
Loox

VODAFONE ITALIA: VIA ALLA NUOVA CAMPAGNA DI NATALE


VODAFONE ITALIA: AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA DI NATALE

Smartphone protagonisti dell'offerta di dicembre a partire da 5 euro al mese

Milano, 30 novembre 2011 – Prende il via da oggi la nuova campagna di comunicazione firmata Vodafone per il Natale e dedicata all'offerta smartphone per piani ricaricabili ed abbonamento. Il claim

di questa campagna natalizia sarà "Goditi il tuo smartphone con Vodafone" e sarà ispirata alle emozioni dei giorni di festa, nella gioia della condivisione e la magia dei gesti più semplici.

Quest'anno, tutti i Clienti potranno scegliere lo smartphone preferito, all'interno della ricca offerta di telefoni di nuova generazione Vodafone, in grado di soddisfare tutte le esigenze, a partire da 5 euro

al mese per i clienti con un piano ricaricabile, e incluso per i clienti che scelgono uno dei nuovi piani abbonamento Smart+.

Per utilizzare al massimo tutte le funzionalità del proprio smartphone, Vodafone ha creato Smart+, una nuova offerta di pacchetti tutto incluso, sia ricaricabili che abbonamento, per parlare, mandare sms

 e navigare, con in più chiamate illimitate verso il proprio numero Vodafone preferito.

Vodafone conferma il forte posizionamento sugli smartphone, proponendo un'ampia scelta fra modelli e sistemi operativi, con offerte dedicate e con la sicurezza e l'assistenza del servizio Clienti Vodafone disponibile sui diversi canali: nei negozi, sul sito www.vodafone.it, con l'app My190, e attraverso il 190SMS.

Nel primo episodio della campagna, on air da domani sulle principali emittenti televisive, una giovane coppia capirà che il modo migliore per condividere la gioia del Natale e' la semplicità delle piccole

le emozioni quotidiane.

La campagna è firmata da 1861united, ideata sotto la direzione creativa di Federico Ghiso e Giorgio Cignoni. La Casa di Produzione è Filmmaster, mentre la regia è del'argentino Daniel Rosenfeld.

La colonna sonora e' composta da "Whatever" degli Oasis, e da un brano originale realizzato da Ferdinando Arno'.

Per maggiori informazioni sui piani Smart+ e sull'offerta smartphone e' possibile visitare il sito www.vodafone.it


TLC: La domanda di streaming multi-media spinge Eurosport nel Cloud di Interoute


La domanda di streaming multi-media spinge Eurosport nel Cloud di Interoute
La nuvola privata di Interoute fornirà ad Eurosport una rete IP VPN ad alta capacità e storage remoto per 20 siti indicati dall'emittente satellitare in Europa ed Asia

Interoute, proprietaria della più grande piattaforma per servizi Cloud in Europa, e l'emittente televisiva Eurosport hanno annunciato il rinnovo del rapporto contrattuale. La nuova partnership consentirà all'emittente di soddisfare una crescente domanda di capacità legata allo streaming multi-media utilizzando la nuvola Europea di Interoute, raddoppiando la capacità della propria rete e ampliandone la portata per connettere 20 siti in Europa, Tokyo e Dubai. Grazie alla piattaforma di Unified ICT di Interoute, Eurosport si è assicurata la flessibilità necessaria a soddisfare le richieste attuali e future in ambito di media streaming e connettività.

Afferma Pascal Delorme, Direttore dei Sistemi e Reti Eurosport: "La sfida di migliorare le prestazioni della nostra rete contenendo i costi ci ha portati a scegliere Interoute come operatore unico per la nostra rete privata e pubblica. Non solo abbiamo aumentato da 12 a 20 i nostri siti collegati in VPN, ma attraverso la soluzione di Unified Connectivity fornita da Interoute abbiamo raggiunto un'integrazione perfetta dei nuovi siti e un'ottimizzazione dei costi in modo estremamente semplice".

"Abbiamo scelto Interoute per la qualità della sue soluzioni tecniche, sia per l'architettura, sia per il livello dei servizi offerti - ha dichiarato Nicolas Perrault, Network & Security Engineer di Eurosport. Con una capacità di banda raddoppiata possiamo ora gestire anche i picchi di domanda senza preoccupazione. Oltre a ciò, abbiamo anche ottimizzato l'accesso a Internet dalle sedi remote; ad esempio grazie alla soluzione MPLS implementata in Scandinavia, i nostri dipendenti in quei paesi possono beneficiare di un servizio di qualità superiore ad un costo molto competitivo. Interoute è stato l'unico operatore in grado di offrirci un backup locale in ogni paese".

Interoute Communications Ltd è un'azienda privata di telecomunicazioni fondata nel 2002, proprietaria della più grande piattaforma per servizi cloud in Europa. Possiede e gestisce una rete per voce e dati di nuova generazione che attraversa tutta l'Europa e raggiunge Mosca e la Turchia. Grazie a 60.000 km di fibra, 21 MAN (Metropolitan Area Network), 8 hosting data centre, 32 collocation centre e sedi operative in 26 fra le maggiori città d'Europa, la società collega 98 città e serve clienti in 29 nazioni dell'Unione europea, per un investimento complessivo di oltre 2,7 miliardi di euro. Un'infrastruttura all'avanguardia che poggia su otto stazioni di approdo dei cavi sottomarini dislocate ai confini dell'Europa. Grazie alla piattaforma Unified ICT Interoute offre prestazioni a grandi società internazionali e ai maggiori operatori delle telecomunicazioni in tutto il mondo. Un plus esclusivo che semplifica la fornitura e la gestione dell'infrastruttura ICT per renderla più flessibile e consentire ai clienti di modificare il servizio scelto in modo efficiente ed economico in base alle esigenze aziendali. Con l'acquisizione da KPN di 3.600 km di rete in fibra spenta in Germania Interoute ha ulteriormente diversificato la propria rete ad alta capacità.

Eurosport è il più grande network televisivo di sport su satellite dell'Europa disponibile in 59 paesi e 20 differenti lingue. Raggiunge in media 120 milioni di case e 240 milioni di spettatori. Tra i numerosi avvenimenti che Eurosport trasmette: le Olimpiadi, le sintesi delle partite di UEFA Champions League, la Parigi-Dakar, il ciclismo, il tennis, le gare del mondiale Superbike, lo sci alpino, lo sci nordico, il biathlon, il WTCC,l'IRC, la GP2 e altri sport come skateboard, snooker e surf. Eurosport è trasmesso anche in alta definizione in Italia grazie ad un accordo con SKY. Eurosport HD è disponibile nel pacchetto Sport di SKY, sul canale 211.l mondiale Superbike, lo sci alpino, lo sci nordico, il biathlon, il WTCC,l'IRC, la GP2 e altri sport come skateboard, snooker e surf. Eurosport è trasmesso anche in alta definizione in Italia grazie ad un accordo con SKY. Eurosport HD è disponibile nel pacchetto Sport di SKY, sul canale 211.

Milano, 30/11/2011


martedì 29 novembre 2011

TeleVISIONI del mondo. I nuovi media a confronto


Cresce l'attesa per l'incontro di giovedì 1 dicembre in Sala Borsa a Bologna

 

L'ESERCITO DELLE WEB TV ITALIANE:

CENTINAIA DI VIDEOMAKER

A CONFRONTO A BOLOGNA

 

"TeleVISIONI del mondo: come le web tv diventano start up":

I nuovi media si confrontano tra social network e devices mobili

Registrazione gratuita e obbligatoria. Diretta al mattino con Tiscali.

 

Presentata stamane la giornata di premiazione dei Teletopi, gli oscar delle web tv italiane. Previsti workshop su business model e regolamentazione

 

Bologna, martedì 29 novembre 2011 – Le web tv italiane fanno sul serio, dimostrando di avere voglia di crescere e confrontarsi. D'altronde i dati degli ultimi monitoraggi dimostrano come il tasso di sviluppo sia a due cifre e come fare business e informazione in Rete sia oggi un dato di fatto.

 

Così le web tv italiane, mappate dall'osservatorio e network Altratv.tv e federate nella FEMI (Federazione dei Media Digitali Indipendenti) - si incontreranno giovedì 1 dicembre a Bologna presso l'auditorium Enzo Biagi della Sala Borsa (piazza del Nettuno, 3). La partecipazione all'incontro è gratuita (fino ad esaurimento posti) previa registrazione online obbligatoria. "TeleVISIONI del mondo: come le web tv diventano start up": questo il titolo della giornata, promossa con il supporto di Comune di Bologna, Movi&Co e Sala Borsa.

 

Durante l'incontro verranno premiate le migliori web tv 2011 con il contest Teletopi, gli oscar delle web tv italiane. Sono 130 i canali iscritti suddivisi in 8 categorie. Nel corso della mattinata saranno assegnate anche tre menzioni speciali. Quest'anno la giuria - composta da dieci giornalisti, esperti di nuovi media e critici del mondo della carta stampata, tv e web - si è arriicchita di firme prestigiose: Riccardo Bonacina (Vita), Alessandra Comazzi (La Stampa), Luca De Biase (Nòva24-Sole24Ore), Piero Gaffuri (Rai Nuovi Media), Carlo Infante (UniTag), Mirella Poggialini (Avvenire), Marco Pratellesi (Conde Nast), Mariano Sabatini (Metro), Antonio Sofi (Rai3), Francesco Specchia (Libero). La giuria è presieduta per il secondo anno consecutivo da Carmen Lasorella, attualmente a capo di San Marino RTV. Il contest ha avuto negli anni come presidenti di giuria Carlo Freccero (2007), Silvia Tortora (2008), Irene Pivetti (2009) e Carmen Lasorella (2010).

 

Nel corso della giornata si terranno anche workshop su regolamentazione, nuovi business, social network e YouTube. Interverranno Paolo Gila (RAI – autore "100 Start up" per Gruppo24Ore), Giovanna Cosenza (Università di Bologna), Dino Bosco (YouTube Strategic Partnerships Manager – Italy), Vincenzo Rau (pioniere e imprenditore Internet), Guido Scorza (Istituto Politiche dell'Innovazione).

 

La diretta della sola mattina di lavori (con gli interventi di apertura e la premiazione dei Teletopi 2011) saràò trasmessa su Altratv.tv e su Tiscali, grazie al supporto distributivo di una delle società leader nelle telecomunicazioni in Italia. L'incontro di giovedì lancerà il meeting "Punto it", una due giorni sul citizen journalism realizzata con Google e con il patrocinio di Università di Bologna e Comune di Bologna.

 

ALTRATV.TV è l'osservatorio italiano sulle micro web tv e i micromedia iperlocali. Nato nel 2004 a Bologna, oggi monitora attualmente oltre 500 canali. Ispiratore dell'iniziativa è Carlo Freccero.

FEMI è la Federazione Media Digitali Indipendenti. Ad oggi conta oltre centocinquanta associati tra web tv e micro web tv italiane, web radio, micromedia iperlocali, blog e videoblog, etichette musicali indipendenti, portali informativi, piattaforme ugc.

lunedì 28 novembre 2011

Ricarica Vodafone online

Ricarica Vodafone online: come fare?Ricarica Vodafone online: come fare

Effettuare una ricarica cellulare vodafone è molto semplice, la maggior parte delle persone acquistano una scheda prepagata dal tabaccaio o da un rivenditore autorizzato.

Questa procedura è molto fastidiosa, se non altro perchè si deve per forza uscire di casa.

Grazie ad internet, oggi è possibile effettuare una Ricarica Vodafone Online standosene comodamente seduti in casa. Vedi anche offerte adsl Vodafone.


Ricarica Vodafone online: passo passo




Per effettuare una ricarca online vodafone, vasta andare alla pagina web RICARICA CELLULARE VODAFONE, scegliere l'importo della ricarica (minimo 5 massimo 150 euro), ed inserire numero vodafone da ricaricare.




A questo punto devi scegliere la modalità di pagamento (carta o paypal) e inserire i dati che ti vengono richiesti.




L’ultimo passaggio è la “conferma ordine d’acquisto”.




La ricarica è stata effettuata e dovrai attendere un sms di conferma sul tuo cellulare.

Attraverso la tua area riservata di Vodafone, potrai ricaricare il tuo cellulare, ma anche il cellulare di un amico.




Da oggi quindi non dovrai più uscire per ricaricare il tuo cellulare, ma potrai effettuare una Ricarica vodafone Online!




Altre alla comodità, effettuare una ricarica Vodafone Online, comporta anche altri vantaggi, vedi Vodafone: ricarica online e raddoppia punti Vodafone YOU




RICARICA VODAFONE ONLINE



Abbiamo preso spunto dai seguenti siti web:


Offerte adsl Vodafone

Offerte adsl

Ricarica Vodafone online: come fare?

Effettuare Ricarica Vodafone online

Vodafone adsl offerta

Vodafone offerte

Ricarica cellulare vodafone

Nuovi servizi di sicurezza nella nuvola pan-europea di Interoute

Interoute, proprietaria della più grande piattaforma per servizi Cloud in Europa, ha risposto alla crescente minaccia dei reati informatici sviluppando ulteriormente i servizi di sicurezza all'interno della sua nuvola privata pan-europea. Servizi specifici
in continuo aggiornamento per proteggere le aziende e i loro sistemi di messaggistica, bloccare i contenuti ambigui e i Distributed Denial of Service (DDoS), attacchi in cui si cerca di condizionare il funzionamento di un sistema informatico disabilitando le prestazioni dei siti e delle reti. Attraverso la gestione di sensori ad alte prestazioni integrati nel core della propria rete, Interoute è in grado di proteggere il sistema informatico delle aziende dagli attacchi informatici, deviando il traffico ambiguo lontano dalle reti aziendali e verso un dispositivo di mitigazione in cui esso viene "ripulito".

I servizi di sicurezza di Interoute permettono inoltre alle aziende di non dover affrontare investimenti per aggiornamenti costanti in hardware e software antipirateria, ma di pagarli mensilmente. Fra i servizi principali vi sono le funzioni di certificazione, lo sviluppo di applicazioni firewall di nuova generazione, la codifica di sicurezza della posta elettronica, la mitigazione dei DDoS, la prevenzione delle intrusioni e il filtraggio della posta elettronica, l'archiviazione e la protezione degli endpoint informatici gestiti. Lo spostamento dei servizi di sicurezza sulla
piattaforma cloud garantisce un funzionamento semplice e veloce e riduce in modo significativo i costi di gestione. Interoute offre inoltre ai propri clienti la possibilità di monitorare, ogni volta che vogliono, il livello di sicurezza dei propri servizi attraverso il portale 'The Store Cloud'.

Afferma Jeff Finch, Security Services Manager di Interoute: "La sempre crescente ondata di cyber-attacchi alle reti è un preciso segnale che evidenzia l'impossibilità delle imprese di prevedere la dimensione, il tempo o il tipo di attacco che arriva dalla rete. L'imprevedibilità e il continuo cambiamento del tipo di minacce informatiche rendono indispensabile poter avere rapidamente soluzioni flessibili per annientare questi rischi. Interoute conosce bene questa necessità ed è in grado di fornire servizi flessibili per soddisfarla in modo efficace".

Nel 2010, Interoute ha cambiato il modo in cui le imprese potevano accedere ai servizi di rete, con la massima flessibilità in funzione delle loro specifiche esigenze nel tempo. Nel 2011 la stessa flessibilità viene introdotta nei servizi di sicurezza forniti in ambito cloud.

UNICAL sceglie CrmVillage per il servizio di assistenza tecnica

UNICAL sceglie CrmVillage per gestire

il servizio di assistenza tecnica

   

 
 
 

Nuovo sistema di CRM realizzato da UNICAL con l'applicativo CrmVillage per ottimizzare le relazioni tra l'ufficio tecnico in sede e gli oltre 300 Centri di Assistenza su tutto il territorio nazionale. 
 

San Bonifacio (VR), 28.11.11. In un mercato sempre più competitivo, le aziende devono dotarsi di strumenti per poter reagire tempestivamente alle continue evoluzioni del mercato e alle richieste dei clienti. Risulta quindi fondamentale la capacità di soddisfare rapidamente le loro richieste, dotandosi di strumenti informativi trasversali e omogenei in grado di supportare i processi decisionali.  

Nel perseguire questa strategia, UNICAL (www.unicalag.it) - azienda italiana produttrice di gruppi termini civili-industriali e sistemi di condizionamento - ha affidato alla software house italiana CrmVillage (www.crmvillage.biz) l'introduzione di un sistema di Customer Relationship Management (CRM) in grado di ottimizzare le relazioni tra gli otto tecnici di secondo livello in sede e gli oltre 300 Centri di Assistenza. "Abbiamo voluto dotare il nostro ufficio tecnico di un programma che consenta di tracciare tutte le chiamate in ingresso dai centri di assistenza - sottolinea Stefano Modena, responsabile IT e controller di UNICAL – per poter monitorare in tempo reale i ticket di richiesta intervento aperti e i relativi guasti, fornendo così un quadro generale della situazione. Uno strumento condiviso dai tecnici che ci consente di risolvere rapidamente problemi comuni riducendo il tempo medio di evasione delle richieste – aggiunge Modena – e di aumentare così il livello di servizio ai centri di assistenza e di conseguenza ai clienti finali".   

In un secondo step UNICAL intende automatizzare ulteriormente il servizio di CRM inserendo dei work-flow da seguire per l'inserimento dei ticket e successivamente la possibilità di far aprire direttamente il ticket nel sistema via web in modalità 3GS per i Centri di Assistenza dotati di palmare e connessione a internet. 
 
 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E RICHIESTE CONTATTARE:

Davide Giarolo, Vice Presidente CrmVillage

Tel. 045 9586297 Mob. 348-2419752

davide.giarolo@crmvillage.biz

 
Stefano Modena,Responsabile IT e Controller di UNICAL

Tel. 0376 57001

s.modena@unical-ag.com

 

 
  

UNICAL

Fondata nel 1972, Unical progetta e realizza gruppi termici civili ed industriali, oltre a sistemi di condizionamento. I volumi maggiori di produzione sono concentrati negli stabilimenti di Caorso (PC) e Carbonara (MN), all'avanguardia per automazione e robotizzazione delle fasi costruttive. Nel primo vengono costruite caldaie murali e a basamento a gas (da 3 a 900 kW), nel secondo, gruppi termici a gas, gasolio e legna, per bruciatori ad aria soffiata (da 21 a 4000 kW), e per la linea industriale, caldaie a vapore, a olio diatermico e ad acqua surriscaldata. L'elettronica e la sperimentazione di laboratorio sono una delle chiavi che consentono di ottenere risultati all'altezza della migliore tecnologia internazionale. Capillarità, affidabilità e tempestività sono garantite su tutto il territorio nazionale da una rete di vendita ben organizzata e da oltre 300 Centri di Assistenza autorizzati formati e continuamente aggiornati presso il Centro Studi di Caorso, con specifici corsi teorici e pratici, con un'attenzione particolare agli adeguamenti normativi.  

Autodesk Homestyler, il software gratuito per la progettazione della casa, è disponibile in italiano

Autodesk Homestyler, il software gratuito per la progettazione della casa, è disponibile in italiano

 

Milano, 28 novembre 2011 — Homestyler, il software gratuito* basato su web per la progettazione della casa realizzato da Autodesk, leader mondiale nel software di progettazione, ingegneria e intrattenimento 3D, è da oggi disponibile in italiano.

 

Autodesk Homestyler è un software online che consente la progettazione e il rimodellamento degli spazi interni. Facilmente utilizzabile sia da dilettanti che da professionisti dell'interior design, Homestyler permette di visualizzare e modificare il proprio spazio abitativo in 2D e 3D. Grazie a funzioni come la visualizzazione di snapshot e foto panoramiche a 360 gradi, gli utenti possono creare immagini 3D, dei propri progetti d'interni visualizzando il risultato finale. La condivisione delle funzionalità tramite i social media, la Galleria dei Progetti o la posta elettronica permette agli utenti di avere feedback sui propri progetti da parte di amici, familiari o professionisti. La possibilità di visualizzare meglio il progetto finito, insieme alla condivisione dei commenti provenienti dalla rete di utenti, rende gli utilizzatori più sicuri nelle proprie scelte di progettazione ed anche più soddisfatti degli investimenti di rimodellamento e del layout finale.

 

"Homestyler ha permesso a milioni di proprietari di casa, studenti e professionisti di progettare la casa dei sogni, pianificare ristrutturazioni e apportare modifiche ai propri spazi abitativi", ha commentato Thomas Heermann, direttore della linea di prodotti consumer di Autodesk. "Grazie alla disponibilità della versione italiana di Homestyler, Autodesk ha semplificato la tecnologia di progettazione, rendendola accessibile a chiunque".

 

Prova Autodesk Homestyler in Italiano all'indirizzo web: http://it.homestyler.com/

 

Informazioni su Autodesk

Autodesk, Inc., è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione e intrattenimento 3D. Clienti del settore edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo – fra cui agli ultimi 16 vincitori degli Academy Award per gli effetti speciali - adottano i software Autodesk per progettare, visualizzare e simulare le loro idee prima di metterle in pratica. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk continua a sviluppare il più ampio portafoglio di software all'avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it.

                                                                                       

Autodesk, AutoCAD e Homestyler sono marchi registrati o marchi di Autodesk, Inc., e/o delle sue sussidiarie e/o affiliate negli Stati Uniti e/o altre nazioni. Tutti gli altri nomi, nomi di prodotto o marchi appartengono ai loro rispettivi proprietari. Autodesk si riserva il diritto di modificare le offerte di prodotti e servizi, le specifiche e il prezzo in qualsiasi momento senza preavviso, e declina ogni responsabilità per errori tipografici o grafici contenuti nel presente documento. 

 

© 2011 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati.

 

*I prodotti gratuiti sono soggetti a termini e condizioni previsti dagli accordi di licenza e servizi legati al software.  .

 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI