Cerca nel blog

martedì 23 agosto 2016

Management e innovazione digitale: 10 articoli da non perdere

loghi nl  



APPROFONDIMENTI
Joel Mokyr, Storico dell'economia, Northwestern University

Joel Mokyr: «Il futuro dell'innovazione? Non abbiamo ancora visto niente»

Il progresso scientifico può mantenere i ritmi degli ultimi 200 anni? E aiuterà a risolvere i grandi problemi del nostro tempo? In una Lectio Magistralis al Politecnico di Milano, l'economista ha illustrato la sua visione, ottimista ma pragmatica. «Abbiamo le stesse condizioni che hanno permesso il successo dell'Europa dall'Illuminismo in poi, e siamo ben lontani da un massimo: la crescita economica continuerà, ma forse non sottoforma di aumento del PIL»


Umberto Bertelè

Gli "unicorni": una realtà irripetibile, affascinante, con qualche crepa

Sono più di 140 le giovani aziende - come Uber e Airbnb - valutate almeno un miliardo di dollari in occasione dell'aumento di capitale più recente. Un fenomeno figlio di due eccezionalità: la digitalizzazione, e l'enorme disponibilità di capitali alla disperata ricerca di rendimenti. Ma oltre all'indiscusso fascino si intravedono crepe, che potrebbero approfondirsi e far inceppare l'intero sistema


Design thinking

Design Thinking: come favorire l'innovazione in azienda stimolando il pensiero creativo

Daniel Jackson dell'MIT e Gianluca Secondi di Accenture ci spiegano cos'è e quali sono i vantaggi dell'approccio progettuale ormai applicato in aziende di qualsiasi dimensione e settore impegnate nella trasformazione digitale, anche per lo sviluppo software. Il cliente è il fulcro del processo innovativo e nessuna idea o proposta, anche la più astrusa è, a priori, da scartare


Success-Failure

Tom Peters: «premiare i grandi fallimenti e punire i risultati mediocri»

L'acclamato guru del management, esperto di leadership e negoziazione, autore di libri che vendono milioni di copie nel mondo, ci spiega perché in azienda i leader devono imparare a premiare i dipendenti che hanno fallito ma si sono adoperati per raggiungere uno scopo piuttosto che quelli che hanno ottenuto i risultati senza rischiare. Perché innovazione e creatività sono l'unica via per il successo


Steve Wozniak, co-fondatore di Apple

Steve Wozniak si racconta: da Apple I alla realtà aumentata

Acclamato dalla community Hi-Tech come una star di Hollywood, il 65enne fondatore di Apple insieme a Steve Jobs è intervenuto al Sapphire di Orlando parlando a ruota libera di passato, presente e futuro. Ecco dalle sue parole come è nato, nel '76, il primo personal computer della storia, e cosa pensa di realtà aumentata, intelligenza artificiale e controllo vocale


Richard Branson, Fondatore e Presidente Gruppo Virgin

Virgin, quando investire sul capitale umano è sinonimo di successo per il business

Se le persone sono soddisfatte lavorano con maggiore motivazione e sono più fedeli, ricambiando la fiducia che l'azienda ripone in loro. Il punto di partenza è l'adozione di policy poco restrittive: ferie e lavoro da casa sono una libera scelta e il dress code non esiste. È questa la ricetta secondo Sir Richard Branson, il patron del noto Gruppo multinazionale, «per fare in modo che i dipendenti vengano a lavorare volentieri il lunedì mattina e con positività, divertendosi»


Nirmalya Kumar, Docente di Marketing  London Business School

Kumar: dalle quattro "P" alle tre "V". Come cambia il marketing nell'era digitale

Ripensare la funzione Marketing in un'ottica più strategica è di vitale importanza per le imprese. È questo il concetto che da anni sta cercando di diffondere l'indiano Nirmalya Kumar, professore alla London Business School. Il tradizionale approccio del marketing mix di Kotler non è del tutto superato, ma è ormai insufficiente a garantire la sopravvivenza nel lungo termine dell'azienda. Ecco perché


Industria 4.0

PoliMi: Smart Manufacturing, la via italiana alla quarta rivoluzione industriale

Con il digitale, le aziende manifatturiere del nostro Paese possono oggi far valere le loro vocazioni, riconosciute in tutto il mondo per come esprimono e alimentano genialità, cultura, design, qualità di vita e benessere. È però necessario creare il contesto adatto, diffondere consapevolezza e sostenere le imprese nel percorso di cambiamento. L'analisi di Alessandro Perego e Marco Taisch del Politecnico di Milano


Il ministro Padoan con Andrea Rangone e Carlo Mochi Sismondi

Il ministro Padoan a Forum PA: «La PA digitale stimolo per tutta l'economia»

Intervenendo in un convegno nella giornata conclusiva dell'evento romano, il Ministro dell'Economia e delle Finanze non ha nascosto il "fallimento gigantesco" nello sfruttare le best practice del Paese, che pure esistono e che in futuro devono essere generalizzate. Andrea Rangone, CEO di Digital360, ha evidenziato il gap italiano e ricordato l'esempio virtuoso della Fatturazione elettronica, che ha ricadute positive anche nel privato


Emanuele Madini, Associate Partner di P4I –PARTNERS4Innovation

In Italia è caccia alle nuove competenze dell'era digitale

Data Scientist, Social Media Manager, eCommerce Manager, Digital Strategist. Queste sono alcune delle nuove professionalità più richieste dalle aziende in ogni settore, ma ancora difficili da formare internamente e reperire sul mercato del lavoro. Ne parliamo con Emanuele Madini, Direttore dell'Osservatorio HR Innovation Practice del Politecnico di Milano


WHITE PAPER
carli 2607

Business Intelligence: quale edizione di Jaspersoft scegliere? Una guida aiuta a capire le differenze tra Community e Commercial

Aziende e professionisti hanno bisogno di poter contare su un'efficace Business Intelligence, ma non tutti necessitano delle stesse caratteristiche, funzionalità o prestazioni. Come scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze?


cover netgear

Tecnologia a 10 Gigabit: perché scegliere gli switch in rame è meglio

Startup e PMI hanno sempre più fame di banda e la tecnologia 10GbE è la soluzione. In questa eGuide si spiega come e perché gli switch in rame offrono costi e performance concorrenziali rispetto alle equivalenti soluzioni in fibra


carli 0606

Social media e strumenti di collaborazione in azienda: così si crea valore (e fatturato)

Come migliorare la produttività, la quota di mercato e la redditività utilizzando i nuovi strumenti di collaboration e i nuovi canali di una comunicazione sempre più crossmediale


EVENTI E FORMAZIONE
 


       
    CHI SIAMO


    --
    www.CorrieredelWeb.it

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Disclaimer

    www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


    Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


    L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


    Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


    Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





    Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






    CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




    indirizzo skype: apietrarota



    CONTATTI